Corti ad Albino

0

Il cinema che racconta «Pace & Bene – tutto il buono che c’è» è protagonista ancora per stasera e domani di «Immagini di notte short film festival», una manifestazione (alla sedicesima edizione) promossa dall’Associazione culturale «Lo Scoiattolo» e dai Frati Cappuccini di Albino con il patrocinio di Comune di Albino e Centro Studi Cinematografici, nell’ambito del 400° anniversario di presenza dei Frati Cappuccini ad Albino. In programma una rassegna di cinema e un concorso nazionale di cortometraggi.

Gli organizzatori hanno invitato agli autori a portare alla luce «il bene che c’è nel mondo». E ancora a «raccontare per immagini la presenza, il dialogo, l’incontro, la testimonianza dei molti, che anche con fatica, mettono in crisi e in gioco se stessi per costruire un mondo più giusto e contribuire alla costruzione della pace. Pace che nasce dal cuore di ogni persona». Sono iscritte al festival 54 opere provenienti da tutta Italia e dall’estero: sono state selezionate le più significative, in proiezione fino a domani sera, accompagnate anche da una serie di testimonianze di volontari. I finalisti sono: «Il bene ritorna» di Hasan Tikga Pulat dal Libano, «Io sono Michele» diretto da Francesco Maglioccola di Napoli e il greco «Cos’è quello?» di Constantin Pilavios (Grecia). Appuntamento stasera e domani all’Auditorium comunale di Albino alle 21, ingresso libero.

 

Share.

Lascia un commento