Aiuto alle Filippine

0

Diecimila vittime, seicentomila sfollati: sono impressionanti i numeri che circolano sulla tragedia delle Filippine, colpite dal tifone Hayan. E si tratta purtroppo di dati ancora provvisori: moltissime regioni interne, infatti, non sono ancora state raggiunte dai soccorritori, i dispersi non si contano. A Tacloban, città simbolo di questa catastrofe, si moltiplicano gli episodi di saccheggio. La gente è allo stremo: mancano cibo, acqua, energia elettrica. Il Papa ha lanciato ieri all’Angelus un appello alla solidarietà: «Desidero assicurare la mia vicinanza alle popolazioni delle Filippine e di quella regione, che sono state colpite da un tremendo tifone. Purtroppo le vittime sono tante e i danni enormi».
Papa Francesco ha invitato tutti a pregare: «Preghiamo un attimo in silenzio, e poi la Madonna, per questi nostri fratelli e sorelle, e cerchiamo di far giungere ad essi anche il nostro aiuto concreto». «Preghiamo in silenzio», ha aggiunto Papa Francesco, recitando poi un’Ave Maria con i fedeli. Il disastro si configura come «un’emergenza umanitaria di massa» di altissimo livello per devastazione e complessità, vista l’alta densità della popolazione e la vastità del territorio colpito. A fronte di questa immane tragedia umanitaria, accogliendo l’invito del Santo Padre e di Caritas italiana, la Caritas diocesana bergamasca e tutta la Chiesa di Bergamo, esprime la propria solidarietà alle popolazioni colpite, aprendo una sottoscrizione per la raccolta di offerte. Coloro che intendono prendere parte a questa iniziativa di solidarietà, possono dare il proprio contributo mediante:

1) Offerte consegnate direttamente presso la sede della Caritas Diocesana Bergamasca (ufficio amministrativo) in via del Conventino, 8 a Bergamo (da lunedì a venerdì dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,00)
2) Bonifico Bancario a favore della Caritas Diocesana Bergamasca – Via Conventino, 8 – 24125 Bergamo sul conto Credito Bergamasco – Filiale di Bergamo – Malpensata – Codice IBAN IT40 O 03336 11105 000000006330, indicando la causale “Filippine”.
3) Versamento su conto corrente postale n. 11662244, intestato a Caritas Diocesana Bergamasca, Via del Conventino, 8 – 24125 Bergamo, indicando la causale del versamento “Filippine”

Coloro che desiderano usufruire della detraibilità fiscale per la propria offerta possono effettuare:
4) Un bonifico bancario a favore dell’Associazione Diakonia Onlus – Via Conventino, 8 – 24125 Bergamo, presso
Banco di Brescia – Via Camozzi, 101 – Bergamo – IBAN: IT 35 I 03500 11102 – 000000005629 – Indicando la
causale “Erogazione libera –Filippine”.

Share.

Lascia un commento