Vestito da Papa

0

Sono ufficialmente aperti i festeggiamenti per il Carnevale e questa mattina se n’è accorto anche Papa Francesco che, salutando i fedeli alla fine della sua abituale udienza del mercoledì, si è trovato a baciare un bambino vestito da….Papa. Abito bianco, uno zucchetto bianco perfetto, uguale al suo, il crocifisso sul petto: non c’erano dubbi sulla natura dell’insolito “costume”. Qualcuno ha trasecolato: è una cosa un po’ irriverente, non s’era mai vista, in particolare sotto i porticati di Piazza San Pietro. La popolarità di Papa Bergoglio colpisce ancora, e  – data la tenerissima età del piccolo – colpisce soprattutto la fantasia dei genitori. Se nel murales fotografato in Vaticano era stato Papa Bergoglio ad essere rappresentato nei panni di Superman, o meglio, di SuperPope, evidentemente nell’immaginario generale adesso lui sta alla pari, se non un gradino avanti, rispetto ai personaggi più amati: da Spiderman a Thor fino a Jack Sparrow dei “Pirati dei Caraibi”. Il Papa è stato allo scherzo e ha salutato il piccolo con un sorriso: chissà che dopo l’abito non arrivi, nei prossimi anni, anche qualche vocazione in più.

Share.

Lascia un commento