Papi del Medioevo

0

«Il tema dei papi santi nel Medioevo è pieno di sorprese. Se è vero che un solo papa ha raggiunto nel Medioevo gli onori degli altari – peraltro più come persona che come papa – in seguito ad un processo di canonizzazione, nessun papa medievale è stato canonizzato come santo dopo il Medioevo».  Ha rivelato molti motivi di interesse il primo incontro del ciclo «La santità dei papi nella storia» promosso dalla Fondazione Papa Giovanni XXIII con la diocesi di Bergamo in vista della canonizzazione. Per questo abbiamo pensato oggi di condividere con voi l’intera relazione di Agostino Paravicini Bagliani, docente all’Università di Losanna e all’Università S. Raffaele di Milano, che trovate in fondo al post. I prossimi incontri, da intendere come momento culturale in preparazione alla canonizzazione di papa Giovanni XXIII, il prossimo 27 aprile,. si svolgeranno  Martedì prossimo, 1 aprile, Roberto Rusconi, docente all’Università di Roma Tre, affronta il tema della santità dei papi nell’età moderna. Infine, martedì 8 aprile, don Ezio Bolis, docente alla Facoltà Teologica di Milano e Direttore della Fondazione Papa Giovanni XXIII, illustra i tratti della santità di papa Giovanni XXIII. Tra le domande di fondo a cui queste conferenze intendono rispondere: Quanti sono stati i papi santi? Perché li si è ritenuti tali? Quale è stata nel corso del tempo la devozione nei loro confronti? Nella Chiesa antica, a cominciare da san Pietro, spesso i papi sono anche martiri della fede; questo consente di individuare con facilità la fisionomia della loro santità. Nel periodo medievale la santità del papa è invece vista più come derivante dall’esercizio del suo ruolo che non per i suoi meriti personali. Nell’età moderna la santità del papa è individuata soprattutto nella sua difesa dell’ortodossia cattolica contro scismi ed eresie. Questo talvolta porta a nuove forme di “martirio”: è il caso dei papi perseguitati dal potere politico, come quello napoleonico o, più in generale, avversati da una mentalità secolarizzata o perfino ostile alla Chiesa. Nella contemporaneità si manifesta più attenzione per la spiritualità e la testimonianza personale dei papi, che colpiscono l’immaginario popolare fino al grido “Santo subito!” levatosi da piazza San Pietro durante i funerali di papa Giovanni Paolo II. Le conferenze, aperte a tutti e a ingresso libero, si tengono alla Fondazione Papa Giovanni XXIII, in via Arena 26, in Bergamo Alta  alle 18.

Papi nel Medioevo

 

Share.

Lascia un commento