Da Clusone alla Valle delle Basiliche: per ammirarle si comincia con un clic

0

Ammirare l’arte online, per incontrarla poi dal vivo.  Anche il Complesso monumentale della Basilica di Clusone ha un sito web: www.artesacraclusone.it. Un sito molto semplice  che permette di avere un’idea di massima della bellezza e della ricchezza artistica custodita nella Basilica, nel museo e in tutte le chiese della parrocchia. Una scelta, quella del sito, che si rende necessaria per dare a tanti turisti, e non solo, informazioni su orari, luoghi visitabili ed illustrarne le modalità.
Il sito accoglie il navigante con una home page essenziale  e pulita che informa immediatamente sulle iniziative in corso al museo e su ciò che è possibile visitare; nella home è poi immediatamente possibile conoscere le modalità e opportunità per la visita del complesso monumentale.  È anche possibile iscriversi alla newsletter periodica per tenersi informati sulle iniziative e novità del museo. Il sito poi è suddiviso in due menu principali: il primo più in alto dedicato all’area informativa (Info/Attività/Archivio/Mostre/ Clusone e dintorni) ed un secondo menù illustra invece, con una breve descrizione e alcune foto, i luoghi da visitare (Il Museo, la Basilica, L’oratorio dei Disciplini e la Danza Macabra, la Chiesa di San Luigi e Altre Chiese).
Infine una sezione particolare denominata «La valle delle Basiliche»: si tratta di un progetto che nasce dalla sinergia tra la diocesi di Bergamo e Turismo Bergamo con la volontà di far conoscere e di valorizzare la Val Seriana, territorio ricco di storia, di fede, di arte, di tradizione e di cultura. L’itinerario suggerito offre al visitatore l’opportunità di ammirare e cogliere le peculiarità delle tre Basiliche che si incontrano percorrendo la Valle Seriana: la Basilica di Alzano Lombardo, la Basilica di Gandino e la Basilica di Clusone.    
Come già detto è uno strumento semplice ma utile, non solo per i turisti, ma anche per i clusonesi: «Attraverso questo sito – spiegano i promotori dell’iniziativa – avremo  l’opportunità di scoprire lo splendido complesso monumentale della Basilica di Clusone e il suo Museo affinché la contemplazione di queste opere porti al pensiero di Dio, perché la bellezza delle opere dell’uomo diventi via privilegiata che eleva alla bellezza». Si sta chiudendo intanto al museo della Basilica di Clusone la grande mostra “Giovanni XXIII, Papa Buono, Papa santo”. «Inaugurata lo scorso aprile – spiegano gli organizzatori – ha visto migliaia visitatori e pellegrini che, visitandola hanno voluto lasciare un pensiero, una preghiera, affidare particolari intenzioni a San Giovanni XXIII. Una mostra quindi, che non è stata solo bellezza per gli occhi, ma si è tradotta anche in nutrimento per lo spirito. Durante l’estate, poi, numerosissime le persone che hanno potuto ammirare il complesso monumentale della Basilica nella sua interezza con visite guidate molto ben preparate ed approfondite». Il sito web allarga gli orizzonti. Un clic è d’obbligo.

I

Share.

Lascia un commento