“Papa Francesco: oltre la religione della paura”: incontro con padre Sorge a Villa di Serio

0

“Papa Francesco: oltre la religione della paura” è il tema dell’incontro in programma domenica 22 febbraio, dalle 16 alle 18 nella chiesa parrocchiale di Villa di Serio. Interviene Padre Bartolomeo Sorge, gesuita, studioso ed esperto della dottrina sociale della Chiesa. Padre Bartolomeo Sorge, gesuita, si è formato a Milano, in Spagna e successivamente a Roma. Nel 1966 entrò nella redazione de ‘La Civiltà Cattolica’, quindicinale della Compagnia di Gesù e ne divenne direttore nel 1973. Negli anni Ottanta si attivò per promuovere nei cattolici una nuova identità culturale e un nuovo ruolo politico. Dal 1986 al 1996 ha diretto l’Istituto di Formazione Politica ‘Pedro Arrupe’ di Palermo. Dal 1997 vive a Milano, presso il Centro San Fedele, di cui è stato il responsabile dal giugno 1998 al settembre 2004. È stato anche diret- tore delle riviste ‘Popoli’ e ‘Aggiornamenti Sociali’ (di cui è ancora direttore emerito). Tiene numerose conferenze in Italia e all’estero. “In questo nostro tempo così complesso – spiegano gli organizzatori -, dove a rischio non è solo l’identità cristiana ma anche quella umana più genuina, sarà davvero prezioso seguire le tracce di Papa Francesco attraverso un interprete d’eccezione come il gesuita Padre Sorge, studioso di fama, profondo conoscitore della Chiesa e del nostro tempo”. L’incontro è aperto a tutti.

Per approfondimenti vi rimandiamo a L’Eco di Bergamo del 21 febbraio 2015: a pagina 48 un’intervista di Diego Colombo a padre Sorge, in cui il gesuita afferma fra l’altro: “Papa Francesco intende affermare che il cristianesimo non  è  la religione dei divieti: bisogna osservare i dieci comandamenti perché altrimenti andiamo all’inferno. Questa mentalità si allontana dal vero cuore del cristianesimo che, invece, è la religione della gioia, dell’amore. Anche i comandamenti sono dieci parole d’amore”. L’incontro si propone quindi come una bella occasione di approfondimento, un momento per ragionare sulle novità che Papa Francesco ha portato nella Chiesa e su come essere cristiani nella società contemporanea.

Share.

Lascia un commento