Dietro le quinte del Parlamento Europeo con Giuseppina Paterniti

0

Dietro le quinte del Parlamento Europeo: il Bergamo Festival FARE LA PACE nell’ambito della sezione “Visti da vicino” offre domani l’occasione preziosa di entrare nelle stanze del potere di Bruxelles, di scoprirne i segreti.
A condurre questa esplorazione sarà Giuseppina Paterniti, che da diversi anni è corrispondente Rai da Bruxelles, nell’incontro in programma domani, sabato 16 maggio alle 10 nella Domus di Piazza Dante a Bergamo: racconterà come lavorano i parlamentari, quali temi stanno affrontando e con quale atteggiamento discutono. Moderatrice dell’incontro sarà Sabrina Penteriani, giornalista di Sant’Alessandro.org.
Il parlamento europeo è nello stesso tempo emblema di un grande sogno comunitario scaturito dai drammi della guerra mondiale e specchio della fatica che impedisce a quel sogno di realizzarsi in modo persuasivo.
Molti cittadini europei lo sentono distante ed estraneo, e lo rivela lo spazio che nel panorama politico di diversi paesi riescono a ritagliarsi anche movimenti antieuropeisti. Giuseppina Paterniti, corrispondente Rai, lo frequenta quotidianamente raccontando agli spettatori come funziona in concreto la macchina parlamentare. La giornalista racconterà di come in quelle aule, affollate da politici provenienti da ventotto stati diversi, ci si confronta con le questioni di più stretta attualità, dai problemi economici che gettano ombra sulla moneta unica, alla crisi libica che lambisce i confini dell’unione, fino agli sbarchi degli immigrati. Ma parlerà anche di come, nel concerto comune, si confrontano stili di fare politica molto diversi, legati alle varie culture nazionali.
Giuseppina Paterniti dal 2008 è corrispondente della Rai da Bruxelles, dove segue il lavoro delle varie istituzioni europee e anche della Nato. In precedenza è stata inviata della redazione economica del TG3, realizzando vari reportage sulla politica industriale in Italia, seguendo la politica economica, il WTO, il G8. Con Angelo Fodde ha scritto Lo stivale di carte. Inchiesta sull’affare immobiliare del secolo (Editori Riuniti, 2004).
Ingresso Gratuito previa iscrizione on line sul sito: www.bergamofestival.it.

Share.

Lascia un commento