In Necessità Virtù: in scena Christian Di Domenico, Gek Tessaro e Marco Baliani

0
Dopo il primo week-end con Claudia Contin e Principio Attivo Teatro, il Festival In Necessità VirtùForme d’arte nel disincanto entra nella sua settimana clou, ricca di appuntamenti e spettacoli.
Martedì 1° dicembre ritorna al Festival Christian Di Domenico. All’oratorio di Boccaleone, ore 21, leggerà “Nel mare ci sono i coccodrilli” di Fabio Geda. è il racconto di una storia vera, di un bambino afghano che per 6 anni vive e viaggia in condizioni disumane, in fuga dal proprio Paese, attraversando Pakistan, Iran, Turchia, Grecia, per finire in Italia, a Torino. Un testo scritto qualche anno fa, ma che oggi diventa più attuale che mai.
Mercoledì 2, al Teatro Civico di Dalmine (via Kennedy 3), sul palco salirà la Compagnia Brincadera che presenterà il suo spettacolo “Se ti abbraccio non aver paura”, tratto dal libro omonimo di Fulvio Ervas. Un’avventura in moto, dagli Stati Uniti sino al Brasile, di un padre con il proprio figlio autistico.
Da giovedì sino a sabato il Festival si trasferisce in pianta stabile all’Auditorium di Piazza della Libertà, in città. Giovedì verrà presentata la mostra fotografica di Cesvi Gli eroi del disincanto” (ore 19,30) e a seguire sarà proiettato il documentario di Wim Wenders “Il sale della terra” (ore 21) con Sebastiao Salgado (nella foto di apertura del post). Venerdì largo al teatro disegnato di Gek Tessaro con “Il cuore di Chisciotte” (ore 19), a seguire il simposio filosofico intitolato “Del disincanto: origini e destino” (ore 21.30). Sabato lo spettacolo per bambini e non solo “Hansel e Gretel dei Fratelli Merendoni” di Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani di Torino (ore 16.30). Sempre nella serata di sabato, ore 18.30, al Teatro Donizetti, l’incontro con due grandi artisti (e i loro progetti teatrali) come Claudia Contin Marco Baliani. Dal 30 novembre al 5 dicembre, al liceo Mascheroni di Bergamo, sarà esposta la mostra fotografica di Medici Senza Frontiere #Milionidipassi.
Domenica 6 dicembre, dalle 15 sino alle 22, il festival chiude con una grande Jam Session allo Spazio Circo di Telgate. Laboratori teatrali, giocoleria, performance e musica per tutti i gusti. Tutto il programma nel dettaglio sul sito www.invfestival.it.
Per scelta degli organizzatori tutti gli appuntamenti del festival sono a ingresso gratuito con offerta libera. Organizzato da Compagnia Brincadera, Sguazzi Onlus, Centro Servizi Bottega del Volontariato e Alchimia cooperativa sociale, il Festival In Necessità Virtù gode del sostegno del Bando Legge 1/08 Regione Lombardia e della Fondazione della Comunità Bergamasca, oltre alla collaborazione di numerose piccole e grandi organizzazioni del Terzo settore bergamasco. Anche quest’anno è realizzato in partnership con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Bergamo. Cinque delle quindici iniziative del festival sono inserite nella programmazione del Teatro Sociale 2015/2016.
Share.

Lascia un commento