Giovani e lavoro: esperienze a confronto in un convegno a Gandino

0

Giovani e lavoro: tema importante e “difficile” al centro del convegno diocesano in programma sabato 19 marzo dalle 9,30 alla Radici Partecipazione S.p.A. di Gandino (Via Ca’ Antonelli 55): “Il lavoro per dire l’uomo, l’uomo per dire il lavoro”. Il lavoro definisce l’identità di una persona: ma negli ultimi anni sembra aver perso in molte situazioni valore e dignità per cedere alle logiche del precariato, della flessibilità estrema, della mancanza di tutele, soprattuto per quanto riguarda la situazione giovanile. Il convegno, spiegano gli organizzatori dell’Ufficio per la pastorale sociale e del lavoro
offre “un momento attraverso il quale ascoltando e condividendo sguardi di prospettiva, che partono da una lettura attenta della situazione locale e globale, possa fare rimandi importanti su questo grosso tema che coinvolge ad ogni livello le nostre comunità”. Intervengono Michele Tiraboschi, professore di diritto del lavoro all’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, direttore della scuola di alta formazione in relazioni industriali e di lavoro di Adapt e Presidente della fondazione Marco Biagi. Durante il convegno saranno poi presentate esperienze di giovani inseriti nel mondo del lavoro. Le conclusioni sono affidate a monsignor Vittorio Nozza, vicario episcopale per i laici e per la pastorale. Il convegno è rivolto alle imprese, alle parrocchie, ai rappresentanti delle istituzioni, delle scuole, delle associazioni e – sottolineano gli organizzatori – “a tutti quanti non smettono di cercare spazi comunitari che aiutino a trovare nuovi linguaggi e segni concreti di cambi di vita a partire dal lavoro.

giovanilavorolocandina

Share.

Lascia un commento