Cracovia. La gioia dei ragazzi e la benedizione sui loro sogni

0
Dopo sette giorni, il cortile di Casa Italia si è poco per volta svuotato. Ieri mattina alcuni gruppi, prima di partire per la spianata del Campus Misericordie hanno fatto un’ultima puntata, quasi a ricevere il conforto del viaggio da affrontare. I vescovi italiani si sono ritrovati a mezzogiorno per celebrare insieme, in una messa dai pochi fronzoli da cerimonia, ma fatta di una intensa preghiera per il cammino dei ragazzi. Poi, anche loro, si sono preparati alla partenza del primo pomeriggio. 
Share.

Lascia un commento