Zanica: i progetti delle Banche del tempo e uno stile diverso. Qui vince lo scambio dei talenti

0

Le Banche del tempo di Bergamo e provincia, in collaborazione con l’Officina del Tempo, organizzano, per  sabato 17 settembre  alle 16 nella tensostruttura degli impianti comunali di  Zanica, una grande festa di presentazione di progetti sul “tempo che si scambia”.

Si inizia alle 16 con la lettura drammatizzata di una fiaba per bambini. Nel corso di tutto il pomeriggio alcuni soci delle banche del tempo presenteranno una serie di attività: tessitura a telaio, stampa 3D, shiatsu, un laboratorio di pasta fresca e molto altro ancora.

La realtà delle BDT, attiva nella nostra provincia da più di vent’anni, propone un modo diverso di gestire, tra privati, lo scambio di competenze e di capacità favorendo relazioni interpersonali di qualità, creando uno spazio a latere dello schema economico prevalente.

Con le BDT si evidenziano le capacità di ognuno e si sperimenta la reciprocità.

Come in ogni banca c’è un dare e un avere: lezioni di inglese, torte, pulizie, baby-sitter, bricolage, passaggi in auto ma anche dog-sitter se vai in vacanza e non puoi portare  il tuo cane o “lezioni” di casoncelli bergamaschi e pastiera napoletana,  lavori di bricolage per piccole manutenzioni domestiche e molto altro.

Il significativo motto dell’officina del tempo è: «Tutto quello che non otterresti neppure pagando!». Basta sperimentarlo per scoprire se è vero.

Share.

Lascia un commento