Il cardinale Kasper a Molte Fedi Sotto lo Stesso Cielo. Rimandato l’incontro con Daniel Pennac

0

“Sono forse io il custode di mio fratello?” È questo il tema dell’anno di Molte fedi sotto lo stesso cielo, la rassegna culturale delle Acli provinciali di Bergamo. E a rispondere a questa domanda sarà il cardinale Walter Kasper, considerato tra i più importanti teologi attuali, con una lectio magistralis nella basilica di Santa Maria Maggiore, in Città Alta, martedì 4 ottobre, ore 20.45.
È stato invece purtroppo rinviato a data da destinarsi l’incontro con Daniel Pennac previsto per sabato 8 ottobre 2016 alle 17 nell’Aula Magna dell’Università degli Studi di Bergamo.
Quello con il cardinale Kasper è uno dei più importanti incontri di tutta la rassegna, tra i più mirati sull’argomento scelto per l’edizione 2016. Molto vicino a Papa Francesco, che lo ha definito un esponente della «teologia in ginocchio» per la sua capacità di ascoltare la società e i drammi esistenziali dell’uomo, il Cardinale Walter Kasper è teologo, già professore di teologia sistematica e Vescovo della diocesi di Rottenburg-Stuttgart (Germania) ed è presidente emerito del Pontificio Consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani e delle relazioni religiose con l’ebraismo. È membro della Congregazione per la dottrina della fede e del Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso e autore del libro Misericordia citato da Papa Francesco nel suo primo Angelus. Il suo ultimo libro è «Papa Francesco, La rivoluzione della tenerezza e dell’amore. Radici teologiche e prospettive pastorali» (Queriniana, 2015). Per quanto riguarda l’incontro con Pennac che è stato rimandato, tutte le prenotazioni per l’evento restano valide, in attesa che l’organizzazione possa, speriamo presto, annunciare la nuova data.
L’incontro successivo del ciclo «Parole di misericordia» è per il 18 ottobre, con “Lavorare e raccontare i contesti di guerra. Cosa è cambiato?” con gli interventi di Loris De Filippi e Lorenzo Cremonesi; seguono martedì 8 novembre “Spaesati” con Monika Bulaj; martedì 15 novembre, “Laudato sii, fratello ambiente” con Luca Mercalli e il 28 novembre, “In guerra per amore” con Pif. L’incontro è gratuito previa prenotazione e ritiro dei biglietti. Per conoscere i posti disponibili e prenotarli www.moltefedi.it.

Share.

Lascia un commento