«Fragments du paradis» : dai paesaggi della Svizzera una riflessione sull’aldilà. Al cinema Conca Verde

0

Paludi, laghi, canyon e montagne: la Svizzera possiede una molteplicità di lingue, culture e tradizioni diverse. Offre paesaggi tanto belli quanto eterogenei ma può essere percepita come un Paradiso sulla Terra? Stéphane Goël, regista indipendente di numerosi documentari,  di Losanna, risponde affermativamente con il suo ultimo lungometraggio «Fragments du paradis» già presentato al Festival di Locarno e ad Amsterdam. Il film sarà proiettato giovedì 10 novembre al Cinema Conca Verde di Longuelo, a Bergamo.
Stéphane Goël è cofondatore del collettivo losannese Climage e attraverso la sua pellicola «Fragments du paradis» cerca di proiettare lo spettatore tra i paradisiaci paesaggi elvetici,  e con toni ironici e sensibili affrontare l’argomento del Paradiso. Il filo conduttore di questo film è un viaggio realistico e simbolico in compagnia del padre del regista, un agricoltore ottantenne, verso un ipotetico paradiso terrestre tra le montagne. Questo tragitto riporterà alla luce eventi del passato e frammenti di vita che daranno profondità al percorso stesso.

Non solo, la pellicola è ricca di elementi narrativi evocativi per la spettacolarità delle immagini di questi paesaggi incontaminati e delle montagne che li circondano, i dialoghi, i gesti e gli sguardi tra padre e figlio e la musica di Jeans-Philippe Zwahlen e infine la partecipazione di una moltitudine di personaggi arrivati ormai quasi al capolinea della loro vita: essi sono credenti, agnostici o atei con esperienze di vita differenti e portatori di una propria visione personale e intima dell’aldilà. Il film «Fragments du paradis» vuole proporre una sorprendente analisi della natura incontaminata e suggestiva che la Svizzera vanta come patrimonio turistico; una sorta di mondo incantato che converte la realtà in qualcosa di divino.
La proiezione del film «Fragments du paradis» è prevista giovedì 10 novembre alle 21 nel Cinema Conca Verde a Bergamo in un’anteprima della rassegna cinematografica «Winter Film 2016» organizzata dalla Fondazione Bernareggi di Bergamo per il Festival «Fare la pace» e dalla Parrocchia di Longuelo.

 

Share.

Lascia un commento