Capodanno in musica al Teatro Donizetti: c’è “Il Paese dei Campanelli”

0

Grande attesa al teatro Donizetti per la nuova stagione dell’Operetta, genere molto amato dal pubblico bergamasco. “Il Paese dei Campanelli” il titolo con cui si aprirà la stagione sabato 31 dicembre alle ore 20.30 con replica domenica 1 gennaio alle ore 17. L’operetta, scritta da Carlo Lombardo e Virgilio Ranzato, fu rappresentata per la prima volta il 23 novembre del 1923 al Teatro Lirico di Milano. A Bergamo sarà riproposta con un nuovo allestimento coprodotto dal teatro Donizetti e da Teatro Musica Novecento, con la regia di Alessandro Brachetti. In scena cantanti, attori, ballerini, l’orchestra Cantieri d’Arte e il coro del teatro Donizetti diretto da Fabio Tartari. Le coreografie sono curate da Salvatore Loritto, mentre scene e costumi sono frutto della creatività di Artemio Cabassi. Il grande successo del Paese dei Campanelli è dovuto a molteplici aspetti: da un lato la leggerezza del testo e dall’altro la musica che lo accompagna, in grado di trasportare gli spettatori in un mondo composto da momenti lirici, sensualità e sentimento. Spumeggiante e divertente, l’intreccio si concentra sul fatto che ogni abitazione dell’isola possiede un campanello che suonerà solo nel caso in cui all’interno delle case si corra il rischio di adulterio. La situazione si complica, assumendo una dimensione comica e ilare con l’arrivo sull’isola di una nave carica di marinai che attirano l’attenzione delle mogli degli abitanti, ben liete dell’inaspettata visita. Non mancano anche i riferimenti esotici all’interno della mise en scène, ad incorniciare una scenografia che rimanda a un’isola di fantasia dell’Olanda, popolata da pescatori e popolane. Il tutto accompagnato da brani immortali come Luna, tu non sai dirmi perché e La Giavanese. Gli altri appuntamenti con l’Operetta proseguiranno domenica 29 gennaio con “La Principessa Sissi” della Compagnia Corrado Abbati che narra la storia della principessa Elisabetta d’Austria, soprannominata Sissi, mentre la stagione si concluderà il 5 marzo con “La Bajadera”, operetta esotico-indiana famosa a Vienna che ne decretò il successo. Per info e prenotazione dei biglietti è possibile visitare il sito www.teatrodonizetti.it o chiamare il numero 0354160601/602/603.

Share.

Lascia un commento