San Francesco di Sales. Il messaggio del vescovo Francesco Beschi ai giornalisti: mettete al centro l’attenzione all’uomo

0

Martedì 24 gennaio ricorre la festa di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti. Per questa occasione viene celebrata nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie a Bergamo una Santa Messa alle 10, presieduta da monsignor Vittorio Nozza, vicario episcopale per i laici e la pastorale, con i sacerdoti impegnati nell’ambito della comunicazione. Sarà assente, quest’anno, il vescovo di Bergamo Francesco Beschi, in quanto si trova a Roma per il Consiglio Permanente della Conferenza Episcopale Italiana. In attesa di organizzare un incontro nel corso dell’anno, il vescovo in occasione della festa di San Francesco di Sales ha voluto comunque rivolgere un saluto a giornalisti, comunicatori, web influencer, addetti in uffici stampa o in poliedriche attività nell’arcipelago dei media, attraverso una lettera, nella quale si dichiara «unito a voi con il cuore, con il pensiero, con la preghiera».
«Sono convinto – ha sottolineato il vescovo – che voi avete un compito affascinante: rivolgere uno sguardo sul mondo e offrirne agli altri la lettura, creando l’ossatura della consapevolezza di qualunque società. Avete tra le mani gli strumenti potenti dell’immagine, della voce e della parola e vi voglio personalmente ringraziare per tutte le volte in cui la vostra passione diventa servizio al bene comune per la nostra amata terra bergamasca e per quando al centro della notizia viene posta l’attenzione all’uomo, chiunque esso sia. Se la critica è non solo legittima, ma anche necessaria, così come la denuncia del male, tuttavia il rispetto dell’altro, della sua vita, dei suoi affetti, non può essere un optional. È una missione. Insieme al grazie, vi raggiunga il mio affettuoso augurio perché siate capaci di profezia, capaci di visioni che aprano l’orizzonte alla speranza, capaci di parole intelligenti, cioè che sappiano aiutare a “intus–legere”, a leggere in profondità con testa e cuore le vicende della storia e della cronaca locale». Il vescovo ha inoltre indicato come spunto di approfondimento il discorso di Papa Francesco all’ordine dei giornalisti, che alleghiamo qui sotto.
papa-francesco-ai-giornalisti

Share.

Lascia un commento