Albino, dialoghi sul sacro nella società contemporanea. Parte Carlo Sini

0

Quattro incontri, quattro punti di vista sulla dimensione del sacro: per il primo ciclo di conferenze 2017 Pensare dalla Ripa, Diaforà – realtà culturale attiva nella promozione e organizzazione di attività di studio, ricerca e formazione sulla differenza, conferenze, convegni, laboratori artistici ed eventi ha scelto di aprire il dialogo con quattro esponenti d’eccellenza del panorama filosofico contemporaneo: Carlo Sini, Rocco Ronchi, Sergio Givone e Luigi Lombardi Vallauri. «Dal 2010 Diaforà dedica annualmente il ciclo del Pensare dalla Ripa a un tema di grande attualità – commenta Alessandra Pozzi, Presidente di Diaforà – e quest’anno abbiamo scelto di parlare del sacro, del suo annunciato tramonto e della sua continua ripresa. Occorre riconoscere che il fenomeno religioso sta vivendo nel nostro tempo profonde e grandi trasformazioni e oggi, forse, nemmeno più è così chiaro quale significato attribuire alla parola “dio”.»

«Di fronte alla scomparsa del sacro e alla fine di un mondo religioso così come accade sotto i nostri occhi – continua Alessandra Pozzi – ci si interroga sulla necessità di cercare ancora in altre direzioni le tracce di una relazione e di una storia che appaiono troppo importanti perché se ne possa fare a meno. Sono questioni vive con le quali ci confrontiamo tutti, credenti e non credenti e, in tempi di grande confusione come quelli che viviamo oggi, riteniamo sia bene andare oltre i recinti che ci siamo costruiti, aprendoci alla domanda e alla comprensione di un problema che ha accompagnato la storia della nostra umanità.»

Primo dei quattro appuntamenti con il ciclo di incontri “Tramonto e aurora del sacro” è con la conferenza “Sacro e profano”, con il filosofo Carlo Sini. L’incontro si terrà lunedì 6 marzo alle 20.45 presso l’AUDITORIUM BENVENUTO E MARIO CUMINETTI di Albino, Via Aldo Moro n. 2. Ingresso gratuito. Per informazioni diafora.red@gmail.com – Tel. 3461551746.

Filosofo di fama internazionale e Accademico dei Lincei, Carlo Sini ha insegnato all’Università degli Studi di Milano. Ha tenuto corsi, seminari e conferenze negli Stati Uniti, in Canada, Argentina e in diversi paesi europei. Oltre a collaborare con numerose riviste italiane e straniere, ha fondato e diretto per molti anni la rivista «L’uomo, un segno»; cofondatore e direttore della rivista «Paradosso» è attualmente anche condirettore di «Nóema», rivista online di filosofia. È autore di un gran numero di saggi e articoli apparsi su svariate riviste e in volumi miscellanei. La bibliografia dei suoi libri più importanti conta attualmente oltre quaranta titoli, alcuni dei quali sono stati tradotti in inglese, tedesco, francese, spagnolo, catalano e persiano. Sono in corso di pubblicazione presso l’editore Jaca Book di Milano le Opere, in sei volumi e undici tomi, che raccolgono tutti i suoi scritti.

I successivi appuntamenti con il ciclo di conferenze Tramonto e aurora del sacro:

13 MARZO 2017 “Il Dio liquido dei moderni. Filosofia e teologia”, relatore Rocco Ronchi Rocco Ronchi è professore ordinario di Filosofa teoretica presso l’Università degli Studi di L’Aquila 3 . Tiene corsi e seminari in varie università italiane e straniere. È docente di filosofia presso l’IRPA (Istituto di ricerca di psicanalisi applicata) di Milano. Collabora alle pagine culturali del quotidiano “Il Manifesto”.

20 MARZO 2017 “Da Gerusalemme ad Atene verso la modernità”, relatore Sergio Givone Sergio Givone ha insegnato Estetica in diverse Università italiane ed è Professore Ordinario dell’Università di Firenze, Collabora con alcune testate nazionali, come “Repubblica” e “Micromega”.

27 MARZO 2017 “Il crinale mistico Oriente Occidente”, relatore Luigi Lombardi Vallauri Luigi Lombardi Vallauri è stato professore ordinario di filosofia del diritto presso l’Università Cattolica e l’Università di Firenze nonché presso altre università italiane. Le sue ricerche più recenti si sono dedicate anche alla filosofia delle religioni e della spiritualità.

Share.

Lascia un commento