Bucatini di mais con broccoli, pomodorini e paprika: fantasie di pasta senza glutine

0

Variare sulla pasta a me piace sempre. Ce ne sono ormai di moltissime forme e composizioni, realizzate con ogni tipo di farine, da quella di kamut a quella di riso, dal grano saraceno al farro. Per i celiaci come me negli ultimi anni si è aperto un mondo, fatto di sapori nuovi e varietà prima assolutamente sconosciuti, ma anche di spunti adatti a tutti, incluso chi celiaco non è.

I bucatini sono tra i miei preferiti: corposi, buoni, si prestano a numerose preparazioni e  soddisfano il palato. Provate ad assaggiare quelli fatti con la farina di mais, li trovate in tutti i supermercati. Si sposano benissimo con ingredienti quali i broccoli, le olive, i pomodorini secchi. E’ un modo diverso per gustare la pasta, resa così anche più leggera e digeribile grazie all’assenza di glutine. E allora eccovi una ricetta veloce veloce da preparare per pranzo.

Ingredienti per 4 persone:

  • bucatini di mais;
  • broccoli;
  • cipolla;
  • pomodorini secchi;
  • latte (vaccino o di riso);
  • concentrato di pomodoro;
  • un pizzico di sale;
  • paprika;
  • parmigiano.

Preparazione:

Fate cuocere i broccoli, ma una volta pronti non buttate l’acqua nella quale erano immersi. Toglieteli  e usate l’acqua nella pentola per la pasta: salatela, versate i bucatini e lasciate bollire per circa 8 minuti. Nel frattempo mettete in una padella un po’ di cipolla tritata, un filo d’olio, un po’ di concentrato di pomodoro, i pomodorini secchi e i broccoli. Fate imbiondire e aggiungete un bicchiere di latte e un cucchiaio di grana. Lasciate cuocere a fuoco vivace ancora un minuto, poi aggiustate di sale e concludete con una spolverata di paprika. Otterete un leggero sapore piccante che piacerà anche a chi non ama il pepato. Servite i bucatini belli caldi e…buon appetito!

Share.

Lascia un commento