Albino: atmosfere anni ’50 sul grande schermo. Arriva il Drive in

0

Dopo le gonne a ruota e gli abiti svolazzanti le atmosfere anni Cinquanta ad Albino tornano anche con il Drive in: ci sarà davvero la possibilità (in val Seriana accade ora per la prima volta) di andare al cinema in automobile, ascoltando l’audio sintonizzandosi in Fm. Un’esperienza particolare, dal sapore vintage, in scena dal 20 aprile al 12 maggio con quattro appuntamenti nel parcheggio alto del Market Carrefour di Albino. Il programma è in sintonia con l’iniziativa: quattro film musicali, ormai catalogati fra i classici, che hanno giocato un ruolo importante nella storia di cinema e musical.
L’iniziativa del Drive in è organizzata dall’associazione Lo Scoiattolo in collaborazione con il Market Carrefour di Comenduno di Albino, Antenna 2 radio e tv, Paese Mio, MyValley.it, Myguel service, Associazione Le Botteghe di Albino e con il patrocinio del Comune di Albino.
Si comincia giovedì 20 e venerdì 21 con un superclassico, «Grease», con John Travolta e Olivia Newton John.

Il 27 e 28 aprile ci sarà poi una nuova immersione nel ritmo con «The Blues Brothers». Il 4 e 5 maggio sarà la volta di «Mamma mia!», l’11 e il 12, infine, di «Moulin Rouge!». Per tutti i film l’appuntamento è fissato alle 21 al Carrefour Arena di Comenduno di Albino. Le proiezioni sono a posti limitati (40 posti auto) e i biglietti si possono acquistare anche online (www.microfonoaperto.it, tel. 3495966296). Si può sottoscrivere un abbonamento a tutte le proiezioni al costo di 60 euro più diritti di prevendita per l’ingresso alle quattro proiezioni, valida per un’auto con due persone.
Abbonamenti disponibili presso Tabaccheria Petteni – Albino – Via Mazzini 73. Agli abbonati in omaggio l’invito per due persone allo spettacolo del 17 giugno ad Albino “GREAT… il meglio dei musical” interamente suonato, ballato e cantato dal vivo dalla Compagnia La Goccia di Novara. Costo biglietti singoli: 20 euro più diritti di prevendita per quelli online valido per un’auto con due persone.

Share.

Lascia un commento