Golgota, la collina della vita: a Fonteno una via crucis itinerante per le vie del paese

0

Dopo il successo della prima serata meditativa andata in scena a Riva di Solto lo scorso 23 marzo, Golgota prosegue il suo cammino al fianco delle Comunità della Collina. Giunto alla sua settima edizione, il festival delle Comunità della Collina e sostenuto dai Comuni di Fonteno, Solto Collina, Riva di Solto e dalla Pro Loco la Collina è promosso da deSidera teatro come anteprima pasquale del ricco cartellone di appuntamenti teatrali che animeranno la bergamasca da giugno in avanti.

Venerdì 7 Aprile a Fonteno alle ore 20.30 si agirà una passione dal titolo “Il mio nome è… Via Crucis narrata dai protagonisti” una rappresentazione itinerante per le vie del paese animata dai gruppi della Comunità di Fonteno accompagnati da testi di Valentino Salvoldi e David Maria Turoldo.

L’azione comunitaria che è caratteristica specifica di Golgota. La Collina della Vita porta a Fonteno un progetto appositamente pensato per la comunità coinvolgendo i gruppi, le associazioni e le istituzioni del territorio.

Sono gli stessi abitanti – oltre 80 comparse – a mettere in scena l’azione comunitaria attraverso le voci dei personaggi che hanno incontrato il volto del Cristo lungo la Via: quattordici stazioni raccontate dai personaggi del Vangelo che dialogano con il coro che risponde e invita il pubblico alla riflessione del mistero che si sta compiendo.

Il coro della parrocchia dialogherà con un quartetto di cantanti professionisti, ma diventerà anche una folla urlante contro i personaggi cercando di “provocare” i sentimenti di ognuno di loro. Bambini, adolescenti e giovani formeranno il corteo che accompagnerà i personaggi ad ogni stazione, con suggestioni di antiche tradizioni locali, come statue venerate dalla comunità su un trono coronato di rose rosse. Ad ogni stazione la scena si animerà di personaggi che affolleranno il corteo: le guardie, le pie donne, uomini e donne della città. Testimoni del Vangelo.

Il pubblico seguirà la Via Crucis che si snoderà lungo le vie del centro storico di Fonteno. Il ritrovo , e l’inizio, è previsto alle ore 20.30 sul sagrato della Chiesa dei Santi Faustino e Giovita. In caso di pioggia si svolgerà all’interno della chiesa parrocchiale di Fonteno.

Dopo Pasqua il terzo appuntamento concluderà Golgota. La Collina della Vita con un altro celebre nome del teatro italiano. Sabato 29 Aprile a Solto Collina alle 21 nella Pieve di S. Maria Assunta andrà in scena “In nome della Madre” di Erri de Luca con Patrizia Punzo, regia di Danilo Nigrelli. Tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili. Info: Teatro deSidera +39 347 17 95 045 – www.teatrodesidera.it

Foto © di Anita Pasinelli

Share.

Lascia un commento