Food Film Fest a Bergamo: un viaggio tra le cucine di tutto il mondo

0

Torna la quarta edizione del Food Film Fest, il festival cinematografico che ci porta in viaggio tra le tavole del mondo, attraverso la settima arte. Promosso dall’Associazione Montagna Italia e dalla Camera di Commercio di Bergamo, è l’unico festival internazionale cinematografico in Italia dedicato al mondo del food. 34 i film selezionati, provenienti da ben 13 nazioni differenti e che saranno proiettati fino al 18 giugno in Piazza Dante al Quadriportico del Sentierone. Affronteranno, tra le altre, la tematica del cibo come riscoperta della nostra e delle altre culture. Tutti i giorni, fino al termine del festival, oltre alle proiezioni, anche un’imperdibile mostra fotografica alla scoperta di Perù e Bolivia, con gli scatti di Pino Ninfa. Differenti saranno i temi affrontati dal noto fotografo, come le conseguenze del disboscamento selvaggio in Amazzonia, il dramma delle alluvioni e la difficile vita dei bambini in un quartiere povero di Lima. Non mancheranno anche laboratori e convegni, come “Nutrire la legalità: il giudice Caselii ospite al Food Film Fest”, un convegno promosso da Coldiretti Bergamo per parlare del Made in Italy agroalimentare e della lotta contro le frodi, che si terrà mercoledì 14 giugno alle ore 20 alla Domus in Piazza Dante. Non mancheranno laboratori a cura di moBLArte venerdì 16 alle ore 18, mentre anche le scuole saranno coinvolte in questo importante festival. Food Film Fest ha infatti indetto un concorso rivolto alle classi terze, quarte e quinte della scuola Primaria di tutti gli Istituti scolastici di Bergamo e provincia, che prevede la realizzazione di un filmato della durata tra i 5 e i 10 minuti, legato al tema “Cibo sano e cibo buono nella tradizione bergamasca”: un cortometraggio per raccontare i prodotti e le coltivazioni tipiche del territorio, la loro storia e il loro valore, il piatto preferito o la ricetta della nonna. Rimanendo in tema di cibo, anche un Laboratorio del Gusto che si terrà nell’ambito della Donizetti Night, sabato 17 giugno alle ore 20.45 presso la Domus. Il laboratorio, presentato da Condotte di Slow Food, sarà l’occasione per assaggiare la tradizionale Torta Donizetti della Pasticceria La Marianna e il Moscato Giallo “Laurenzio” dell’Azienda Pecis. Per concludere, saboto 17 e domenica 18, due laboratori organizzati in collaborazione con l’Orto Botanico, per diventare consumatori consapevoli e scoprire il nostro cibo per l’anima, affrontando temi quali il nutrimento creativo, relazionale ed emotivo.

Share.

Lascia un commento