Gli ultimi quadri di Lorenzo Lotto da Loreto a Palazzo Creberg. Geerten Liefting li mette in musica

0

È stata inaugurata ieri sera la mostra che la Fondazione Credito Bergamasco dedica alle opere lauretane di Lorenzo Lotto. Nove quadri di grande fascino, che per la prima volta lasciano tutti insieme la sede abituale del Museo – Antico Tesoro della Santa Casa di Loreto per un’esposizione temporanea, aperta a Palazzo Creberg fino al 2 novembre. Queste opere svelano un lato poco conosciuto dell’artista bergamasco, quello più spirituale e intimista.
«La mostra è un’occasione importante per vedere radunate insieme le ultime opere di Lotto – osserva Simone Facchinetti, curatore dell’esposizione – Sono quadri che aprono uno spiraglio sulla vicenda finale del pittore. In qualche modo sono state lette come delle opere “testamento”. In particolare la stupefacente “Presentazione al Tempio” si è prestata a questa lettura interpretativa, sia sotto l’aspetto compositivo, sia per quello stilistico. Si è sempre scritto che i migliori anni della sua vita Lotto li avrebbe trascorsi a Bergamo. Credo sia interessante conoscere anche quest’ultimo capitolo».
La mostra a Palazzo Creberg è aperta dal 6 ottobre al 2 novembre e prevede un’apertura straordinaria di quattro fine settimana (7/8, 14/15, 21/22 e 28/29 ottobre) con ingresso libero, visite guidate gratuite (per chi lo desidera) e catalogo illustrato in distribuzione gratuita. L’apertura nei giorni feriali segue gli orari della filiale del Credito Bergamasco-Banco BPM di Largo Porta Nuova, che sarà aperte per l’ordinaria attività di banca. Accanto alla mostra c’è un folto programma di iniziative collaterali. In attesa di offrire una presentazione più ampia e completa dell’esposizione, anticipiamo che venerdì 6 ottobre, alle ore 21, nella Chiesa S. Maria delle Grazie (Bergamo, viale Papa Giovanni XXIII) si terrà un concerto d’organo dell’olandese Geerten Liefting, vincitore del primo premio d’improvvisazione al 51° Concorso Internazionale di Haarlem 2016. Il concerto – basato sull’improvvisazione su immagini legate alla mostra di Lorenzo Lotto – rientra nella programmazione del XXV Festival Organistico Internazionale “Città di Bergamo”, sostenuto da anni dalla Fondazione Creberg.
L’ingresso è libero. Nel programma della serata sono previste anche improvvisazioni scelte in basi alle proposte del pubblico.

Share.

Lascia un commento