Azzano, c’è il Carnevale di comunità. Sui carri gli animali più simpatici: gatti, api e leoni

0

Ad Azzano si festeggia il Carnevale con il coinvolgimento di tutte le realtà educative del territorio. Domenica 11 febbraio, nel paese dell’hinterland, si terrà il “Carnevale di Comunità 2018”, organizzato dall’Oratorio San Domenico Savio, Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Azzano San Paolo, Gruppo Alpini, Servizio Integrato Disabili (Sid), Parcobaleno, Punto Gioco, Progetto Giovani, Avis, Progetto Più-Comitato Genitori, Cngei e cooperative Biplano e L’impronta. La sfilata per le vie del paese partirà alle 14.30 dal Parcobaleno di via Papa Giovanni XXIII percorrendo via Roma, via Fratelli Piacentini, via Castello e via Trieste, per poi arrivare in Piazza IV Novembre. Il tema di quest’anno riguarda gli animali e tutte le realtà educative del territorio sono state coinvolte nella realizzazione dei preparativi per questo importante appuntamento. Giovani e meno giovani si sono dati da fare per allestire i coloratissimi carri che comporranno la sfilata, così come per la preparazione dei costumi e dei trucchi: gettonatissimi, tra gli animali, il gatto, l’ape e leone. Il Progetto Giovani nei giorni scorsi si è dunque occupato dell’allestimento del carro “Il libro della giungla”, dei preparativi per il flash-mob (in collaborazione con Oc School) e della scenografia carnevalesca, con la realizzazione di un totem in collaborazione con il writer Wiz Art; l’Oratorio ha invece curato l’allestimento del carro “L’arca di Noé”, mentre la Cooperativa Biplano ha seguito l’allestimento del carro “La fattoria degli Animali”. Infine, il gruppo scout di Colognola si è occupato del laboratorio “Imparo Truccabimbi” rivolto ai preadolescenti (ma non solo), mentre il Punto Gioco ha coinvolto i bambini della scuola dell’infanzia e delle elementari nella realizzazione di lavoretti che verranno utilizzati per l’allestimento del carro degli asini “Uno zoo in fuga”. In caso di maltempo l’appuntamento sarà spostato al 13 febbraio in oratorio a partire dalle 15.

Share.

Lascia un commento