Sanremo secondo Baglioni. Stasera si comincia. Laura Pausini malata: canterà sabato. Fiorello c’è

0

Al via stasera, 6 febbraio, alla 68esima edizione del Festival di Sanremo. A poche ore dal via cresce l’attesa per la kermesse firmata Claudio Baglioni, in cui  sarà la musica italiana ad essere “la stella polare” che guiderà una manifestazione dove ci sarà sì spettacolo, ma sempre di tipo musicale, ribadisce il presentatore e direttore artistico.

“Ho letto la maggior parte dei testi delle canzoni del Festival di Sanremo. La cosa curiosa è che quest’anno c’è poca attenzione alla dimensione esteriore, sociale e generale. C’è soprattutto un’attenzione all’intimità e alla sostanziale insoddisfazione che fiorisce all’interno delle coscienze”. Lo ha affermato il cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio della cultura, il cardinale Gianfranco Ravasi, ospite di “Bel tempo si spera”, il programma tv condotto da Lucia Ascione in onda su Tv2000, commentando i testi delle canzoni che questa sera debutteranno al Festival di Sanremo.

La febbre della prima serata quest’anno ha purtroppo colpito realmente, e non solo in senso figurato, l’ospite d’onore Laura Pausini: l’artista, infatti, che avrebbe dovuto essere l’ospite d’onore della prima serata, ha dato forfait a causa di una forte laringite. La cantante aveva anticipato questa eventualità ai propri fan già ieri, attraverso i social. Oggi la conferma. La cantante ha comunque annunciato che dopo qualche giorno di cure prevede di esibirsi nella serata di sabato, quella conclusiva della kermesse.

Ci sarà invece Fiorello,  che questa sera promette di fare scintille e freme nell’attesa di salire sul palco dell’Ariston, come scrive su Twitter:

<blockquote class=”twitter-tweet” data-lang=”it”><p lang=”es” dir=”ltr”>Claudiooooooo!<a href=”https://twitter.com/hashtag/escimipresto?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw”>#escimipresto</a> <a href=”https://twitter.com/ClaudioBaglioni?ref_src=twsrc%5Etfw”>@ClaudioBaglioni</a> <a href=”https://twitter.com/RaiUno?ref_src=twsrc%5Etfw”>@RaiUno</a> <a href=”https://twitter.com/SanremoRai?ref_src=twsrc%5Etfw”>@SanremoRai</a></p>&mdash; Rosario Fiorello (@Fiorello) <a href=”https://twitter.com/Fiorello/status/960201190821818370?ref_src=twsrc%5Etfw”>4 febbraio 2018</a></blockquote>
<script async src=”https://platform.twitter.com/widgets.js” charset=”utf-8″></script>

Sempre per il 6 febbraio è prevista la presenza di un altro grande artista italiano,  Gianni Morandi che omaggerà Luis Bacalov  in un duetto con Claudio Baglioni. Ultimo ospite della serata sarà il regista Gabriele Muccino, che salirà sul palco dell’Ariston insieme al cast del suo ultimo film, a breve nelle sale italiane, “A  casa tutti bene”.

Tutti gli ospiti di Sanremo

Per le prossime serate è prevista la presenza di tanti big della canzone italiana tra cui Gianna Nannini, Giorgia, Negramaro, Biagio Antonacci, Gino Paoli, Il Volo e Piero Pelù.  Per quanto riguarda gli ospiti internazionali, per ora sono confermati James Taylor e Sting con Shaggy. Sul palco di Sanremo dovrebbe spuntare anche il conduttore e padrone di casa di ben 13 edizione della kermesse, Pippo Baudo.

La giuria di qualità invece è già pronta ed è così composta: Giovanni Allevi, Serena Autieri, Milly Carlucci, Gabriele Muccino, Rocco Papaleo, Mirca Rosciani e Andrea Scanzi. Presieduta da Pino Donaggio.

www.dire.it

Share.

Lascia un commento