Due forti boati avvertiti in tutto il Nord Italia, da Bergamo a Torino

0

Grande spavento questa mattina per due forti boati che si sono avvertiti intorno alle 11,15 nel Nord Italia, e in particolare tra Milano, Bergamo e la Brianza, ma anche in Piemonte, nella zona di Ivrea e a Torino, e fino al Canton Ticino I vetri e i muri delle case, in particolare ai piani alti, hanno tremato. La gente è uscita per strada, alcune scuole sono state evacuate per precauzione, la paura ha contagiato i social network dove si sono rincorse mille ipotesi (la caduta di un meteorite, un’esplosione, un attentato, un terremoto). Centinaia di telefonate sono arrivate alle forze dell’ordine e ai vigili del fuoco, che sono intervenuti in diverse aree. Dalle ultime indiscrezioni parrebbe che due caccia siano decollati da un aeroporto militare del Nord Italia per intercettare un velivolo non identificato nello spazio aereo italiano, che era entrato dalla Turchia e diretto in Francia senza dare comunicazioni, pare a causa di un problema tecnico. Si tratterrebbe dunque di un boom sonico.

Che cos’è il boom sonico?Chiamato anche boom supersonico, è il suono prodotto generato dalle onde d’urto create da un aeromobile che si muove all’interno di un fluido, in questo caso l’atmosfera terrestre. Questo forte rumore si avverte nel momento in cui un aeromobile vola a velocità superiori a quelle del suono.

Share.

Lascia un commento