La tua vita in HD: la proposta Odielle per campi estivi degli adolescenti

0

Ciak, azione! L’estate degli oratori non si ferma al cregrest, ma prosegue con i vari campi estivi proposti per tutte le età tra cui troviamo anche il gruppo degli adolescenti. Quest’anno gli oratori delle diocesi lombarde hanno scelto di mettere a disposizione sul proprio sito (www.odielle.it) delle tracce per i campi estivi dei ragazzi delle superiori. I temi proposti non si limitano all’argomento dell’agire, già ben approfondito durante il cregrest, ma vede l’adolescente alla riscoperta del ruolo da protagonista della propria vita come in un film. ‘HD – La tua vita in alta definizione’ è il titolo della linea guida proposta da Odielle e composta di pellicole cinematografiche diversificate nei generi, dalla commedia al drammatico, dall’avventura al sentimentale e nell’elenco di proposte non mancano nemmeno gli horror e i fantasy.
L’idea di tale progetto è quella di aiutare gli animatori degli adolescenti ad accompagnare i ragazzi a crescere nella consapevolezza che ciascuno di loro ha un ruolo da protagonista nella propria vita e poi saranno gli educatori stessi a creare un’esperienza su misura adatta al proprio gruppo.
Nella home page è presente una pellicola che scorre in cui sono indicati con delle vignette i diversi generi cinematografici disponibili. Cliccando su uno di essi, il sito rimanderà ai trailer dei film proposti dove sarà possibile scegliere la storia che più si adatta al campo estivo. Nel genere della commedia, ad esempio, si trovano pellicole come ‘Famiglia all’improvviso – Istruzioni non incluse’ di Hugo Gélin, ‘Noi siamo infinito’ di Stephen Chbosky e ‘Quo vado’ di Gennaro Nunziante con protagonista Checco Zalone. A guidare il lavoro di strutturazione dell’attività vi è una tabella in cui ad ogni genere viene associato un aspetto antropologico, un obiettivo specifico e un brano biblico riproposti tramite il linguaggio cinematografico con i termini di ‘Titolo’, ‘Inquadratura’ e ‘Messa a fuoco’. Per ulteriori spunti, i don e gli animatori potranno sfruttare anche la sezione dei contenuti speciali e per una rilettura più seguita si potrà scaricare dal sito la ‘scheda ragazzo’ in cui vengono ripresi i testi biblici e il lavoro svolto con diversi strumenti di rilettura così da poter fare il rewind della giornata.
Nel materiale proposto c’è una sezione dedicata alla preghiera vista come un dialogo con il regista e in una modalità che porterà al coinvolgimento degli adolescenti.
Un’ultima, ma non meno importante è la proposta di creare un corto con i propri ragazzi provando a mettere in scena la storia e il modo di vedere di ciascun oratorio tramite il racconto dei temi affrontanti durante il campo estivo. Una rilettura diversa dal solito che vedrà gli adolescenti protagonisti a 360 gradi.
Nella vita è importante riflettere su quanto e come l’agire di ciascuno abbia delle ricadute sullo svolgimento della storia non solo personale, ma anche quella della propria famiglia e alla comunità di appartenenza fino ad estendersi alla storia della Chiesa. L’obiettivo degli oratori delle diocesi lombarde è proprio quello di far riflettere su quanto queste azioni possano realmente cambiare la storia e il mondo.
Quali elementi entrano in gioco in una scelta? Come si fa a scegliere? Che conseguenze hanno le scelte e le azioni di ciascuno sul presente e il futuro? Tutte domande su cui è necessario riflettere insieme.

Share.

Lascia un commento