Quinoa, zucca e ceci. Piatto unico e sano, da provare in mille varianti

0

E’ settembre. Ciò per me significa, in cucina, soprattutto una cosa: tornano le zucche! Sì, lo ammetto, sono “zucca dipendente”. La zucca mi piace in ogni modo. Cotta al forno, bollita, cucinata col risotto, addirittura cruda. Ci sono poi ingredienti capaci di esaltarne la bontà, come i ceci e la quinoa.

Vi consiglio di provare l’abbinata “quinoa – ceci – zucca”, squisita e perfetta per esser sperimentata in mille varianti: un primo piatto, tagliando la zucca a tocchetti e mescolandola a ceci e rosmarino, un tortino al forno, delle polpette perfette anche per i più piccoli.

In alternativa alla quinoa si possono usare miglio, riso, eccc…. Il risultato è un piatto sano e nutriente, adatto a tutti, senza glutine e vegano. Eccovi la facilissima ricetta grazie alla quale preparare deliziose polpettine a prova di bambini e palati esigenti.

 

Ingredienti

  • ceci
  • quinoa
  • zucca
  • sale e pepe
  • spezie ed erbe a piacere (curcuma, timo, rosmarino, ecc….)
  • farina di mais

 

Preparazione

Giocate come volete con le quantità degli ingredienti, in base al vostro gusto personale. Io per queste polpettine ho usato zucca, ceci e miglio in egual quantità.

Per prima cosa mettete in forno la zucca, anche a grosse fette e con la buccia, a 180 gradi. Nel frattempo mettete a cuocere ila quinoa, tuffandola in una quantità d’acqua pari al doppio del suo volume. Dopo una ventina di minuti sono pronti entrambi. Per quanto riguarda i ceci io i questo caso ho optato per quelli già pronti.

In una ciotola mettete pezzi di zucca (vedrete che la buccia verrà via senza problemi), i ceci, la quinoa. Frullate il tutto. Aggiungete spezie a piacere, un pizzico di sale e pepe, la curcuma. Componete piccole palline e arrotolatele nella farina di mais. Mettetele su una teglia coperta di carta da forno, ultimate con un filo d’olio d’oliva e infornate a 180 grandi per circa 20 minuti, finché diventano ben dorate.

 

 

Share.

Lascia un commento