Festa con duemila bambini delle scuole materne dell’Adasm a Sotto il Monte

0

Anche quest’anno a Sotto il Monte Giovanni XXIII l’ADASM, Associazione degli Asili e Scuole Materne di Bergamo, aderente FISM, organizza per martedì 2 ottobre la quinta festa di inizio anno scolastico “A passo di cuore… per agire e pensare con il cuore”.

Ad accogliere gli oltre duemiladuecento bambini e le loro insegnanti il rettore del Santuario di San Giovanni XXIII, mons. Claudio Dolcini, che accompagnerà il cammino dei piccoli pellegrini nella Città natale del santo Papa: “Ogni anno è una grande gioia poter accogliere con Adasm i bambini delle scuole cattoliche in questo luogo di fede e di devozione. Con questa iniziativa l’Associazione papa Giovanni vuole continuare a donare la carezza del papa della bontà ai piccoli che, come amava ripetere il nostro santo, sono i fiori dell’amore.”

La manifestazione si aprirà nel Giardino della Pace con un momento di animazione pensato dai giovani dell’Ufficio Pastorale Età Evolutiva della Diocesi di Bergamo a cui seguirà, dopo il saluto delle autorità, la visita ai luoghi giovannei. “I piccoli pellegrini potranno così vedere i luoghi in cui Angelino, durante la sua infanzia e non solo, ha educato il cuore ad agire e pensare secondo il vangelo, diventando per tanti maestro di ascolto e dialogo”, prosegue mons. Dolcini.

Nel pomeriggio, continueremo la nostra festa con lo spettacolo “A passo di cuore… Storia della lumaca ribelle”, scritto e diretto da Silvia Barbieri. Il racconto prende spunto dal libro “Storie di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza” di Louis Sepúlveda e narra la storia di una lumaca alla ricerca del senso della propria esistenza. Il cammino che intraprende la porterà a scoprire le sue origini e la propria appartenenza, ma soprattutto a conoscere i propri talenti: perseveranza nel cercare le risposte alle proprie domande; coraggio di affrontare le sfide e di conquistare la felicità; lentezza di assaporare gli incontri fatti lungo il viaggio, l’opportunità di darsi il tempo. La giornata di festa sulle orme del papa buono si concluderà alle 16.

Share.

Lascia un commento