Notte biblica con Molte fedi: 18 ore per leggere i libri della Genesi e dell’Esodo

0

I libri della Genesi e dell’Esodo saranno i protagonisti della notte biblica, un momento di incontro con lettura e meditazione continua della Bibbia in Porta Nuova nelle giornate di venerdì 26 e sabato 27 ottobre sul sagrato della Chiesa delle Grazie. Questo l’appuntamento proposto da “Molte fedi sotto lo stesso cielo”: 18 ore no stop a partire da venerdì alle ore 18.30 fino a sabato alle 10.15, in cui verranno letti i testi sacri, in una sorta di staffetta che permetterà a tutti gli interessati di ascoltare e riflettere sulle tematiche affrontate. Due testi quelli scelti, la Genesi e l’Esodo, che descrivono il primo il rapporto di Dio con l’umanità e il suo annuncio di fede, mentre il secondo racconta la nascita del popolo ebraico attraverso una lotta di liberazione dalla schiavitù d’Egitto e un’alleanza stipulata con Dio al monte Sinai. Si tratta nello specifico di un racconto teologico che vuole proporre un messaggio su chi è Dio e come agisce nella storia umana. Numerosi i bergamaschi che hanno aderito a questa iniziativa e che vi prenderanno parte attivamente attraverso la lettura di una piccola parte dei testi. Presenti anche alcuni cittadini stranieri che leggeranno i brani nella propria lingua madre. Tra le autorità, invece, presenzieranno Marco Pacati, Giorgio Gori, Patrizia Graziani, il Vescovo mons. Francesco Beschi e vi sarà anche la voce di un rifugiato. Oltre alla chiesa delle Grazie, altri luoghi della nostra città saranno coinvolti nella lettura dei testi sacri, tra cui il Centro don Orione, con la lettura di una parte della Genesi il venerdì alle ore 17 e la casa circondariale di via Gleno con la lettura di alcuni brani dell’Esodo dalle 8.15 alle 9.30 del sabato. L’ingresso è gratuito e privo di prenotazione fatta eccezione per l’iniziativa del carcere per la quale è necessaria l’iscrizione presso le Acli al numero 035210284.

Share.

Lascia un commento