Lo Stollen, delizia d’oltralpe: porta il profumo del Natale in tutta la casa

0

Conoscete lo Stollen? Si tratta del tipico dolce di Natale della Germania, famoso e antico è quello della città di Dresda, la cui ricetta risale al Quattrocento. Per darvi l’idea ricorda un po’ il nostro panettone, almeno nella forma, ma la consistenza e il sapore sono molto diversi. Il procedimento per prepararlo è piuttosto semplice, anche se gli ingredienti sono parecchi. Lo Stollen è delizioso e diffonde in tutta casa profumi che fanno immediatamente Natale.

Ingredienti

  • 400 grammi di farina 00
  • 150 gr. di burro fuso
  • mezzo bicchiere di latte
  • 60 gr. di zucchero
  • 150 gr di uvetta
  • 70 gr di canditi
  • 50 gr di mandorle in scaglie
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
  • 20 gr. di lievito di birra fresco
  • mezza stacco di vaniglia
  • scorza di arancia grattugiata (circa 1 cucchiaino)
  • scorsa di limone grattugiata (1 cucchiaino abbondante)
  • cannella (un cucchiaino scarso)
  • zenzero grattugiato (un tocco)
  • cardamomo (1 o 2 bacche)
  • un cucchiaio di rum
  • zucchero a velo

Preparazione

Mettete l’uvetta in ammollo nel rum. Versate la farina nella planetaria. In un bicchiere mettete il latte e fatelo intiepidire, aggiungete lo zucchero e il lievito fresco, mescolate finché non si scioglie. Versate il tutto nella planetaria con la farina e lasciate riposare per qualche minuto in modo che il lievito inizi ad attivarsi. In una ciotola a parte mettete l’uovo e sbattetelo col burro fuso (ma non caldo). Nella planetaria aggiungete le spezie: la scorza di limone e arancia grattugiata, la cannella, lo zenzero, la vaniglia, il cardamomo ridotto in polvere, un pizzico di sale. Iniziate a mescolare, aggiungete l’uovo e burro, continuate finché non otterrete un impasto liscio e omogeneo. Coprite quindi la planetaria con uno straccio da cucina e lasciate a riposare per circa 20 minuti. A quel punto unite l’uvetta, le mandorle e i canditi e mescolate ancora. Dovete giungere a un impasto piuttosto elastico, che lascerete riposare in frigo per una notte intera coperto da pellicola. Il giorno seguente toglietelo dal frigo, lasciate che torni a temperatura ambiente, quindi infornate in forno già pronto a 130 gradi per circa 45 minuti. Una volta sfornato e lasciato raffreddare lo Stollen acquista sempre più sapore col tempo, avvolto nella pellicola per alimenti e in ambiente fresco è delizioso dopo una decina di giorni.

Share.

Lascia un commento