Molte fedi, meditazioni sul futuro della Terra con Lidia Maggi e Carlo Petrini

0

Ripartono i Circoli di R-Esistenza delle Acli provinciali di Bergamo con un appuntamento dedicato al nostro pianeta. Giovedì 21 febbraio, ore 20.45, presso la chiesa di Loreto, in via Kolbe 3 in città, si terrà l’incontro “Accarezzare la Terra. Meditazioni sul futuro del pianeta”. È un dialogo tra la teologa Lidia Maggi e il fondatore di Slow Food Carlo Petrini, nonché autori dell’ultimo libro dedicato ai circoli di lettori che partecipano alle iniziative della rassegna Molte fedi sotto lo stesso cielo.

Lidia Maggi e Carlo Petrini provengono da vissuti ed esperienze diverse e da queste ci offrono sguardi originali per lasciarci provocare dalle ferite profonde che la nostra Madre Terra sta subendo. Maggi propone una riflessione accostando due vicende bibliche alla condizione drammatica in cui si ritrova il nostro pianeta: quella della morte di Lazzaro e quella terribile di uno stupro raccontato nel libro dei Giudici. La responsabilità di questa violenza è nostra, dei nostri comportamenti superficiali e voraci. Petrini si lascia ispirare dall’enciclica di Papa Francesco Laudato si’ e grazie alla sua grande conoscenza agronomica, ci guida attraverso le contraddizioni e le assurdità del nostro sistema di produzione e di consumo, senza dimenticare i danni arrecati alla Terra. L’invito è di diventare consapevoli e responsabili per agire attraverso le nostre scelte personali.
Lidia Maggi, teologa, biblista e pastora battista, è da sempre impegnata nel dialogo ecumenico e interreligioso, ha pubblicato diversi volumi e articoli, con attenzione particolare alle figure femminili nella Bibbia. Carlo Petrini, fondatore di Slow Food, è profondo conoscitore della gastronomia e dell’agronomia; lotta per la difesa della biodiversità, per un’agricoltura sostenibile e per prodotti buoni, puliti e giusti. Ha firmato l’introduzione all’enciclica Laudato Si’ di papa Francesco nell’edizione San Paolo.
Coloro che sono interessati a costruire un Circolo di R-esistenza sul territorio per l’edizione 2019 di Molte fedi può scrivere a circolidiresistenza@gmail.com. L’incontro, invece, è riservato solo ai partecipanti dei circoli.

Molte Fedi Sotto lo Stesso Cielo è la rassegna promossa dalle Acli di Bergamo, con il patrocinio della Cattedra Unesco sul pluralismo religioso e la pace, dell’Università di Bergamo, della Provincia e del Comune di Bergamo, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo e con moltissimi gruppi e associazioni del nostro territorio.

Share.

Lascia un commento