Il sorbetto alla fragola veloce e sano, per la merenda dei bambini

0

Il sorbetto è quella cosa che ti ricordi esistere solo quando vai al ristorante. E invece è un “dolce – non dolce” perfetto, semplicissimo da preparare, rinfrescante nelle belle giornate assolate. Piace ai bambini, è ideale per la merenda o per concludere in modo leggero un pasto.

Sì, perché il sorbetto è fatto di tanta frutta, un po’ di zucchero (che potete sostituire con sciroppi e altri dolcificanti che consentano di farne a meno del tutto), limone. Si prepara in dieci minuti e davvero tutti possono riuscire a farlo. Io vi oppongo il sorbetto alla fragola, ma potete optare per qualsiasi frutto di stagione che sia di vostro gradimento.

Pronti a provare?

 

Ingredienti sorbetto

  • mezzo chilo di fragole
  • mezzo limone spremuto
  • 80 grammi di zucchero o 100 ml di sciroppo di zucchero
  • mezzo bicchiere d’acqua

 

Preparazione

Lavate le fragole, togliete la parte verde e tagliatele a metà. Versatele in una ciotola piuttosto stretta e dai bordi alti (dovrete usare il mixer). Aggiungete lo zucchero e un pochino d’acqua. In alternativa allo zucchero+acqua potete provare a fare uno sciroppo di zucchero: basta mettere in un pentolino un po’ acqua (poco più di mezzo bicchiere), unire lo zucchero e lasciarlo sciogliere a fuoco basso. Quando si addensa spegnete e lasciate raffreddare.

 

Nella ciotola, oltre alle fragole e allo zucchero, versate il succo di mezzo limone spremuto. Frullate con mixer fino ad ottenere una crema omogenea. Mettetela quindi in un recipiente nel freezer. Controllate dopo una mezz’oretta il risultato, mescolando bene. Potete lasciare il recipiente più a lungo in freezer, basta poi frullare per qualche secondo il “ghiacciolo” ottenuto prima di servirlo.

 

 

Share.

Lascia un commento