Oh my Job. Orientarsi oggi nel mondo del lavoro. Incontri e laboratori per le scuole superiori

0

Ogni settimana vi presentiamo una delle Proposte scuola promosse da enti, associazioni e uffici della diocesi di Bergamo. Qui trovate due progetti dedicati ai ragazzi delle scuole superiori e in generale ai giovani e riguardano l’orientamento al lavoro e la formazione alla politica.

Il lavoro è uno dei temi che maggiormente impatta sul tessuto sociale ed economico del nostro paese. I giovani hanno l’esigenza di affacciarsene con le giuste competenze e modalità in modo da poter sfruttare al meglio il loro bagaglio culturale ed esperienziale acquisito nei diversi ambiti educativi (casa, scuola, relazioni, sport, ecc.). Attraverso questo percorso modulare dal titolo “OH MY JOB – orientarsi oggi nel mondo del lavoro”, l’ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro e le Acli di Bergamo hanno l’obiettivo di portare nell’ultimo anno  delle scuole secondarie di primo grado e in tutti gli anni delle secondarie di secondo grado di Bergamo e provincia, alcune riflessioni sul tema del lavoro declinato in tre ambiti precisi:  Lavoro e Costituzione,  Lavoro e Soft Skills, Lavoro e Selection. Con l’analisi di queste tre tematiche, che si incrociano tra di loro nella dinamica occupazionale, si pone l’obiettivo di intercettare una buona parte dei temi che fanno parte della sfera lavorativa di una persona e di analizzarli e sviscerarli nella loro complessità.

Un altro tema importante sul quale l’ufficio pastorale sociale e del lavoro dedica il suo tempo e le sue competenze è quello dell’inserimento di studenti in alternanza scuola-lavoro all’interno dell’ufficio. Lavoro, ambiente, pace, politica e cittadinanza, giustizia, attenzione al sociale; questi i temi che gli studenti sviluppano nel periodo di alternanza in ufficio, affiancati da una figura esperta che insieme a loro porta avanti un lavoro di approfondimento e comprensione della stessa complessità dell’ufficio e dei temi che tratta.

Accanto a questi percorsi prettamente ideati e pensati dall’ufficio pastorale sociale e del lavoro  se ne affianca un altro portato avanti dalla “scuola di educazione e formazione alla Politica WE CARE” .

Una scuola itinerante che grazie alla figura di esperti porta all’interno degli istituti educativi temi importanti come lo studio della costituzione, il tema della cittadinanza attiva e della partecipazione, i temi di attualità legati ai fenomeni migratorio, all’informazione e alla comunicazione, alla questione europea e tanto altro.

Queste le principali iniziative pensate sul tema scuole e orientamento. Dove orientamento non assume solo il significato di avvicinamento e accompagnamento alla scelta di un lavoro futuro, ma integra il tema della scelta, dove le assunzioni di responsabilità, per se e per la propria comunità, diventano la base per una vita che porta con se il sapore della correttezza e dell’onestà. In tutti i campi.

“Una persona che lavora dovrebbe avere anche il tempo per ritemprarsi, stare con la famiglia, divertirsi, leggere, ascoltare musica, praticare uno sport. Quando un’attività non lascia spazio a uno svago salutare, a un riposo riparatore, allora diventa una schiavitù.” Papa Francesco

 

Share.

Lascia un commento