Biscotti alle mandorle: una merenda golosa da cucinare con i più piccoli

0

I BISCOTTI ALLE MANDORLE FACILI E VELOCI

I biscotti alle mandorle sono davvero facilissimi da cucinare. Sono l’idea perfetta per una merenda coi bambini, per la colazione, per uno sfizio da concedersi durante la giornata. 

L’ideale è cucinarli tutti insieme, facendosi aiutare anche dai più piccoli, che possono poi scatenarsi scegliendo le formine preferite per creare biscottini ogni volta diversi.

Una volta pronti si conservano per una settimana, basta tenerli in un contenitore a chiusura ermetica. 

INGREDIENTI:

  • 120 gr di farina (si può usare anche la farina di riso, per biscotti senza glutine);
  • 120 gr di burro;
  • 100 gr di zucchero;
  • 80 gr di mandorle;
  • 4 uova;
  • 1 limone da grattugiare;
  • un pizzico di sale.

PREPARAZIONE:

In una ciotola sbattete il burro (ammorbidito nel forno a microonde o tenuto fuori dal frigorifero per qualche ora) con lo zucchero. Dovete ottenere un composto spumoso. 

A questo punto aggiungete la farina, le mandorle che avrete tritato (lasciatene alcune intere), un pizzico di sale. Mescolate con cura e unite poi le mandorle intere e la scorza del limone grattugiata. Nel frattempo un una ciotola a parte montate a neve gli albumi. 

Incorporate il tutto al composto mescolando in modo delicato, quindi create i biscotti su una teglia e metteteli in forno preriscaldato a 180 gradi per una ventina di minuti circa. I biscotti alle mandorle sono pronti quando iniziano a dorarsi. Lasciate che si raffreddino prima di toglierli dalla teglia. 

Share.

Lascia un commento