Fusilli al pesto di pistacchi, basilico e curcuma: una ricetta veloce e gustosa

0

Quanto è buono il pesto. Dal più tradizionale, preparato con pinoli e basilico, fino alle varianti più originali. E’ delizioso il pesto alle noci, quello alla rucola, quello con la ricotta, quello coi pomodorini secchi.

Ma uno dei miei preferiti resta il pesto ai pistacchi. Si tratta di una salsa saporita, nella quale i pinoli vengono appunto sostituiti con i pistacchi. Io aggiungo anche un tocco di curcuma, il risultato è davvero da provare.

INGREDIENTI:

  • pasta (fusilli o spaghetti);
  • 1 mazzo di basilico fresco;
  • 70 gr di pistacchi (meglio se già sgusciati o il lavoro è lungo…);
  • 3 cucchiai di reggiano grattugiato;
  • mezzo cucchiaino di curcuma;
  • 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva;
  • mezzo cucchiaio di sale marino integrale;
  • un tocco di pepe.

PREPARAZIONE:

Il pesto si prepara molto velocemente, potete quindi mettere sin da subito a bollire l’acqua per la pasta.

Prendete il frullatore e versate al suo interno il basilico, i pistacchi, il parmigiano reggiano (se avete del pecorino usatelo, diminuendo un po’ il parmigiano, dà molto sapore e un tocco in più). Aggiungete sale, pepe e curcuma, per ultimo l’olio. Azionate il frullatore e controllate la consistenza, se serve aggiungete olio.

Intanto salate l’acqua e quando bolle tuffate i fusilli. Lasciate cuocere, scolate, in una ciotola capiente amalgamate ben bene la pasta con il pesto.

Impiattate e ultimate con una grattugiata di pecorino o parmigiano. Buon appetito!

Share.

Lascia un commento