Teatro e Cinema del Sacro, da oggi al via le prenotazioni a spettacoli e proiezioni

Al via oggi, 15 settembre 2021, la possibilità di prenotare gli spettacoli teatrali e le proiezioni cinematografiche della terza edizione della rassegna Teatro e Cinema del Sacro, che si terrà dal 5 ottobre al 23 novembre a Bergamo e provincia.

Si tratta di un progetto culturale della Diocesi di Bergamo che intende valorizzare lo sguardo che il cinema e il teatro contemporanei sono in grado di offrire alla ricerca interiore delle donne e degli uomini del nostro tempo. Il termine Sacro scelto per il titolo dell’iniziativa vuole essere un riferimento alla sacralità di una vita piena di senso, salvezza, speranza, obiettivo di questa
ricerca. Gli spettacoli e i film proposti diventano quindi le tracce, gli indizi che possono accompagnare verso il Sacro il cammino di ognuno di noi.

Il programma prevede la proiezione di sei film, ognuno dei quali preceduto da una breve conversazione con un ospite qualificato che offrirà spunti di riflessione e di condivisione di alcune delle tematiche trattate dalla pellicola, e la messa in scena di sei spettacoli teatrali.

Tre film e tre spettacoli teatrali saranno ospitati dalle Sale della Comunità di alcune parrocchie di Bergamo, altrettanti film e spettacoli dalle parrocchie del territorio. Fondamentale in questo progetto è il coinvolgimento dei Gruppi culturali e delle Sale della Comunità della Diocesi, intento che persegue l’obiettivo di valorizzare e supportare il quotidiano impegno con il quale le parrocchie mettono la fede in dialogo con la cultura contemporanea ed evidenzia come una proposta culturale possa contribuire a costruire e rafforzare i legami tra le persone.

«Noi crediamo molto nel teatro, è una risorsa importante per coinvolgere i fedeli» afferma don Claudio Dolcini, parroco di Sotto il Monte dove, presso il teatro Giovanni XXIII, si terrà lo spettacolo
Acquasantissima, il 19 novembre. «Il nostro teatro è stato inaugurato l’1 giugno 2019, una sfida, ma è un segno di quanto la comunità di Sotto il Monte tenga al linguaggio teatrale, è uno strumento che usiamo moltissimo. Tra i principi del Concilio Vaticano II c’è la promozione della cultura come mezzo attraverso il quale avvicinare alla fede e crediamo che il teatro sia un linguaggio opportuno per sviluppare e veicolare diversi temi in merito, in particolare per noi legati alla figura di papa Giovanni».


Anche l’Associazione interculturale Delta, che collabora con il Cineteatro San Fedele di Calusco per la messa in scena di DesPRESSO, il 12 novembre, si occupa di iniziative di approfondimento culturale a partire da un’ottica cristiana. «Riteniamo interessante la proposta di far parlare tra loro realtà diverse ma con la stessa vocazione culturale» spiega Lidia Bonacina, dell’Associazione. «È una grande opportunità per una parrocchia avere accesso a iniziative di spessore ed essere parte di una proposta più ampia: ci permette di far appassionare il nostro pubblico a proposte di questo tipo. La gente del paese, che viene a conoscenza dell’evento organizzato qui, è spronata a uscire dal proprio territorio e partecipare anche agli spettacoli negli altri teatri».


Questa terza edizione della rassegna prevede due importanti novità. In primo luogo, uno degli spettacoli teatrali scelti è per bambini e ragazzi e, trattandosi di un contributo di carattere educativo, si è deciso di destinarlo alle scuole. È il primo passo verso l’intenzione di inaugurare, in futuro, un filone della rassegna specificatamente dedicato ai più giovani.
La seconda novità è la collaborazione con il Festival Sacrae Scenae di Ardesio con la presentazione de Lo sguardo di Rosa, film che ha vinto nel 2020 la prima edizione di questo festival cinematografico dedicato alle devozioni popolari.

Tutti gli spettacoli sono a ingresso libero su prenotazione.
Le prenotazioni sono aperte da oggi fino alle ore 12.00 del giorno che precede l’evento, preferibilmente online, attraverso il vademecum per la prenotazione, cliccando su “prenotazione
online”. Qui di seguito il programma con i relativi link.

PROGRAMMA

in città
IL SOGNO DI GIUSEPPE
Martedì 5 ottobre, ore 20.45
BERGAMO, Cineteatro – Oratorio di Boccaleone, Via S. Bartolomea Capitanio, 9
PRENOTAZIONE ONLINE

NON ODIARE
Martedì 12 ottobre, ore 20.45
BERGAMO, Cinema Teatro del Borgo, Via Borgo Palazzo, 51 – Galleria Piazza S. Anna
PRENOTAZIONE ONLINE

LO SGUARDO DI ROSA
Giovedì 14 ottobre, ore 20.45
BERGAMO, Cineteatro Qoelet, Via Leone XIII, 22
PRENOTAZIONE ONLINE

LOURDES
Martedì 26 ottobre, ore 20.45
BERGAMO, Cineteatro Qoelet, Via Leone XIII, 22
PRENOTAZIONE ONLINE

KON TIKI. UN VIAGGIO IN MARE APERTO
Martedì 16 novembre, ore 11.00
BERGAMO, Auditorium Opera sant’Alessandro, Via Garibaldi 3H
RISERVATO ALLE SCUOLE

CAINO E ABELE
Martedì 23 novembre, ore 20.45
BERGAMO, Cineteatro – Oratorio di Boccaleone, Via S. Bartolomea Capitanio, 9
PRENOTAZIONE ONLINE

in provincia
THE FAREWELL – UNA BUGIA BUONA
Giovedì 21 ottobre, ore 20.45
CLUSONE, Cinema Garden, Viale 25 Aprile, 3
PRENOTAZIONE ONLINE

L’APPARIZIONE
Venerdì 29 ottobre, ore 20.45
CHIUDUNO, Cineteatro nuovo, Via Tenente Mario Belotti, 40
PRENOTAZIONE ONLINE

IL VIZIO DELLA SPERANZA
Venerdì 5 novembre, ore 20.45
STEZZANO, Cineteatro Sala Eden, Via Bergamo, 9
PRENOTAZIONE ONLINE

DOMENICO E LA NEBBIA
Martedì 9 novembre, ore 20.45
ROMANO DI LOMBARDIA, Cineteatro Rivellini – Oratorio S. Filippo Neri,
Via XXV Aprile, 1
PRENOTAZIONE ONLINE

DEsPRESSO
Venerdì 12 novembre, ore 20.45
CALUSCO D’ADDA, Cineteatro San Fedele, Via Verdi 18
PRENOTAZIONE ONLINE

ACQUASANTISSIMA
Venerdì 19 novembre, ore 20.45
SOTTO IL MONTE, Teatro Giovanni XXIII, Viale Pacem in Terris
PRENOTAZIONE ONLINE


Contatti: teatroecinemadelsacro@fondazionebernareggi.it – 035 278 151 (dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 12.00)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *