Catechisti dal vescovo

Come si fa a trasmettere il Vangelo alle nuove generazioni? Con quale realtà ci misuriamo? Cosa vuol dire essere catechisti capaci di Vangelo? Sono tante le questioni sul tavolo nel settore della catechesi, che si mette alla prova ogni giorno nelle parrocchie con bambini, ragazzi e adulti, grazie al lavoro di moltissime persone: insegnanti, mamme, papà, nonni, tantissimi volontari che dedicano tempo, energie ed entusiasmo. L’incontro di domenica al Seminario vescovile di Bergamo con il vescovo Francesco Beschi è dedicato a loro. L’appuntamento è alle 15: in questa occasione sarà dato il mandato ai catechisti della diocesi. Si incomincerà con una preghiera, poi un momento di riflessione su «Il catechista capace di Vangelo» con il vescovo e con don Massimo Epis, direttore degli studi dello studio teologico del Seminario. Alle 17 liturgia della parola e celebrazione del mandato ai catechisti nella chiesa ipogea del Seminario. Considerando la chiusura al traffico di città alta nei giorni festivi, gli organizzatori dell’incontro offrono alcuni consigli per il parcheggio e il trasferimento: Si può parcheggiare nella zona del vecchio ospedale o utilizzando il parcheggio della Croce Rossa di Loreto per poi salire a piedi. Utilizzare i parcheggi della “Casa del Giovane” o del Piazzale della Malpensata: da qui troverete un bus navetta messo gratuitamente a disposizione dall’ATB che vi porterà in Città Alta. La navetta è disponibile anche per il ritorno. Per chi non volesse aspettare la navetta, dal piazzale della Malpensata partono con orario molto ravvicinato i bus della linea 1 ATB per Città Alta. Potranno accedere a Cittò Alta i bus (non oltre 3,50m di altezza) organizzati dalle parrocchie.

 

 

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.