La forza delle idee

1

Il giorno 6 ottobre mons. Maurizio Gervasoni ha il fatto il suo ingresso ufficiale nella diocesi di Vigevano. Era stato ordinato vescovo sabato 28 settembre, nella cattedrale di Bergamo. L’ordinazione di mons. Gervasoni è stata l’occasione per ricordare il ruolo molto importante che il nuovo vescovo ha svolto nella sua diocesi di origine: prima come insegnante ed educatore in seminario, poi come responsabile di settori chiave della curia diocesana: l’ufficio cultura, l’ufficio per la pastorale sociale, per diventare, infine, delegato vescovile per la formazione ed educazione del popolo di Dio, oltre che presidente della Caritas diocesana. Dal 2012 era diventato parroco della parrocchia cittadina di Santa Lucia e vicario vescovile per la città.

 DAL CUORE DELLA DIOCESI

Mons. Gervasoni, per quello che ha fatto, per quello che ha detto, per il prestigio di cui godeva è da ritenersi una figura molto rappresentativa del clero e della diocesi di Bergamo. Fa parte di quelle persone nelle quali un’intera comunità si riconosce. Quando un importante incarico le riguarda è come se quel riconoscimento toccasse tutta la diocesi dalla quale provengono.

Il nuovo vescovo proviene dal centro della diocesi, seminario e curia, ed è soprattutto uomo di studio. Ha fatto anche molta pastorale, ma prevalentemente come studioso che se ne è dovuto interessare, e come responsabile che ha avuto il compito importante di coordinarla. Ha vissuto la pastorale attiva, “parrocchiale” solo nell’ultimo anno, quando è diventato parroco di santa Lucia. Ma anche in questo periodo di pastorale attiva non ha lasciato i compiti di coordinatore perché ha dovuto ricoprire la carica appena istituita di vicario della città. In tutte queste cariche mons. Gervasoni ha portato le doti che tutti gli hanno riconosciuto di una intelligenza acuta e di una grande capacità di analisi dei problemi anche dei più difficili e complessi.

Con lui si può dire, dunque, che viene in qualche modo riconosciuta e promossa la passione di capire e di studiare. Le figure dei vescovi non sono tutte uguali. Mons. Maurizio Gervasoni rappresenta bene il vescovo che possiede soprattutto la passione delle idee e la fiducia nella loro forza.

Share.

1 commento

  1. Avatar
    Giovanni Ronchi on

    Mons Maurizio, grazie per il Dono della Sua presenza in Parrocchia a Bagnatica, ove ha illuminato le nostre menti ed allietato i cuori nella celebrazione della Santa Messa. Che lo Spirito Santo sceso sugli Apostoli la accompagni in questa nuova Missione.

Lascia un commento