Al Palamonti “Presenze silenziose” la mostra del Cai per conoscere gli animali selvatici

0

Gli animali selvatici sulle cime delle Orobie, nei boschi, nelle valli sono “Presenze silenziose” e l’occasione preziosa di riscoprirle è offerta da una mostra guidata promossa dal Cai di Bergamo che racconta “Ritorni e nuovi arrivi di animali sulle Alpi: incontri, storie, aneddoti”. La mostra è organizzata nell’ambito delle iniziative della XV edizione di BergamoScienza.

Dopo aver trattato per questa manifestazione negli anni precedenti temi quali la cartografia, l’agricoltura di montagna, l’acqua, quest’anno si addentra nel mondo animale, un ambito non sempre conosciuto. Lo fa attraverso una mostra guidata che conduce lo spettatore in un viaggio in un mondo affascinante, tra ungulati selvatici (stambecco, camoscio, capriolo, cervo, muflone), piccoli mammiferi, uccelli e insetti, e dai grandi carnivori (lupo, orso, lince) ritornati sulle nostre montagne.

Conoscere le “PRESENZE SILENZIOSE” vicino a noi permette il formarsi di una visione di equilibrio, aperta alla coesistenza tra natura, uomo e attività. L’iniziativa, particolarmente adatta ai ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado (età consigliata: 8 – 14 anni), si svolge al Palamonti, casa della montagna, sede del CAI di Bergamo, in Via Pizzo Presolana 15 Bergamo, fino al 12 ottobre. Il percorso, della durata di circa 90’ è suddiviso in 3 momenti: l’accoglienza con una introduzione sul CAI e sul perché della iniziativa PRESENZE SILENZIOSE, seguita dalla presentazione del mondo animale attraverso alcune considerazioni e filmati particolarmente interessanti; una visita guidata alla mostra costituita da pannelli ed oggetti inerenti l’argomento trattato; un momento interattivo di natura multimediale che coinvolgerà i ragazzi più piccoli in un gioco con domande e risposte finalizzate alla conoscenza di 10 animali delle nostre Alpi ed Orobie. Ai più grandi (11-14 anni) verrà proposto un quiz costituito da 27 domande inerenti gli argomenti trattati nella mostra. A quanti risponderanno in modo corretto verrà consegnato un piccolo premio a ricordo della partecipazione alla iniziativa.

A conclusione una visita al Palamonti (palestra di arrampicata, biblioteca, ecc.). Per partecipare è obbligatoria la prenotazione sul sito: www.bergamoscienza.it
Ingresso gratuito.

Share.

Lascia un commento