Molte fedi sotto lo stesso cielo, Michela Marzano rilegge la figura di Eva nella chiesa di San Fermo

0

Continuano gli appuntamenti della rassegna Molte fedi sotto lo stesso cielo. Venerdì 3 novembre Michela Marzano apre la sezione “Bibbia codice dell’umano”. Un ciclo di tre appuntamenti che ha l’intento di leggere le figure di Eva, Caino e Noè da un punto di vista laico, di uscire dalle convenzionalità stratificatosi nei secoli, alla riscoperta di aspetti diversi per considerare l’umanità di queste tre figure, la loro difficoltà nel vivere la propria dimensione di uomini e donne, la necessità di affrontare scelte, nel loro presente, difficili e forse pericolose.
Con inizio alle 20.30, alla chiesa di San Fermo (via SS. Maurizio e Fermo, in città), Marzano, filosofa e saggista, rileggerà la figura di Eva, tra identità e differenza. Gli altri appuntamenti della sezione sono previsti il 15 novembre con Claudia Mazzuccato “dalla parte di Caino” e il 22 novembre con Salvatore Natoli che affronterà il personaggio di Noè.

Sabato 4 novembre, alle 10, all’auditorium di piazza Libertà, la rassegna delle Acli provinciali di Bergamo rende omaggio ad un giornalista orobico: Giorgio Fornoni. E lo fa ospitandolo, insieme a Milena Gabanelli. Nota giornalista, si è appena dimessa dalla RAI, dove ha condotto per molti anni Report, programma di importanti e documentate inchieste giornalistiche su varie situazioni italiane critiche e su problemi sempre di forte attualità, che le sono valsi più volte citazioni in giudizio, dalle quali è sempre uscita illesa grazie alla serietà e misura della documentazione giornalistica alla base del suo lavoro.
In questo incontro, la sua presenza rende omaggio a Giorgio Fornoni, che sarà anch’egli presente, per ricordare la passione giornalistica, l’impegno e l’interesse verso l’uomo e tutto quanto lo riguardi che ha animato profondamente negli anni il prezioso lavoro di questo giornalista. Entrambi gli incontri sono gratuiti, previa prenotazione sul sito www.moltefedi.it. Posti ancora disponibili.

Molte fedi sotto lo stesso cielo è organizzata dalle Acli provinciali di Bergamo, con il patrocinio di Provincia, Comune, Università di Bergamo e la Cattedra Unesco, in collaborazione con moltissimi gruppi e associazioni del territorio.

Share.

Lascia un commento