Natività in poesia

1

Versi e immagini per parlare del Natale: si presenta domenica 15 al circolo culturale Domus Vini (passaggio Lateranensi 21 a Bergamo) il libro «Sarai raggiante» di Marco Beck (Ladolfi editore). Sarà presente l’autore. Saranno esposte le illustrazioni originali sul tema di Adriana Milesi. Appuntamento alle 17: per informazioni tel. 035/210867. Nel libro ci sono venti testi diciassette poesie e tre brevi prose che interpretano l’evento della nascita di Gesù secondo prospettive sempre diverse e che comunque convergono tutte in un disegno saldamente unitario. Come molteplici variazioni giocate su un solo, sublime tema musicale. Variano anche le coordinate di spazio e tempo, che si estendono dalla Palestina dell’epoca di Gesù all’Andalusia della grande civiltà araba, dalla Roma imperiale all’inquieto mondo contemporaneo.

Share.

1 commento

  1. Avatar
    silvana messori on

    Santa Lucia: nella mia tradizione non è elencata questa festa, che invece, qui nella Bergamasca, è molto sentita. A tutti i bambini auguro che sia di grande festa, e per tutti, visto il tema, vi mando, insieme ai miei migliori auguri questo scritto..(è del Natale 2010).. e così rispondo anche all’articolo su “Note in Duomo”
    “Io Ti canto, Bambino Gesù”(Notte di Natale)
    Gioia c’è nella voce nel cantare la Tua attesa!
    Forte batte il cuore nell’ascoltare il “Silenzio” di questa notte; l’occhio si fa lucido, nel penetrare della “Divina Luce”.
    Incredule le braccia nell’assaporare il Tuo candido abbraccio!
    Tremule le ginocchia nel profondo “Incontro”;
    Increduli ed attoniti odiamo canti di gioia che annunciano che Tu ci sei.. che sei qui!
    Io Ti canto: girotondo intorno al mondo, annunziando che è nato il Bambino Gesù!
    Buona serata in proficua meditazione.. sm

Lascia un commento