La vita e i misteri di Maria in una nuova serie in onda su Tv2000

0

“I misteri di Maria” saranno raccontati in una nuova serie televisiva in onda su Tv2000 (canale 28 del digitale, 18 di TivuSat, 140 di Sky, in streaming su www.tv2000.it) e in anteprima nazionale il 6 dicembre al Festival “Arte e Fede” di Orvieto alle ore 18. L’evento moderato dal giornalista e conduttore di Tv2000, Mario Placidini, si terrà presso la sala dei 400 nel Palazzo del Capitano del Popolo ad Orvieto. Tra gli ospiti Alessandra Gigante e Fabio Andriola, regista e autore del documentario, e il direttore di Rete di Tv2000, Paolo Ruffini. La prima puntata sarà trasmessa dall’emittente della Cei giovedì 8 dicembre, alle ore 21.05, in occasione della festa dell’Immacolata concezione. Le successive puntate della serie sono state programmate per il 2017.
Una sorta di documentario dal titolo emblematico diviso in cinque puntate, che saranno trasmesse in coincidenza delle principali feste e ricorrenze mariane, che ricostruisce la storia di Maria – da semplice ragazza a prescelta da Dio, da Madre di Gesù a discepola del Messia e, infine, Avvocata dell’Umanità – sottolineando come diventi progressivamente consapevole della propria missione. Alla serie tv hanno contribuito biblisti, antropologi, storici, intellettuali, teologi e storici dell’arte. Nella prima puntata “Una donna chiamata Maria” saranno raccontati i primi dodici anni di Maria, Nazareth, l’Annunciazione, il “Magnificat”. Quindi lo scetticismo della sua gente, il turbamento di Giuseppe, suo sposo, e la gravidanza. Con la nascita di Gesù inizia una nuova fase della sua vita caratterizzata da un rapporto, non sempre facile, con il Figlio. La seconda puntata “Chi è mia madre?” sarà invece dedicata alla sua presenza silenziosa e costante accanto al figlio, dalle nozze di Cana con il primo miracolo di Gesù, fino all’ultimo respiro di Cristo sulla Croce. Momento drammatico ma di grande apertura al futuro: da Madre del Messia diventa anche Madre dell’Umanità. “Salve, o Regina” sarà la terza puntata che ripercorrerà gli anni di Maria di Nazareth dopo la Passione e la Resurrezione di Cristo, e l’ultimo grande evento della sua vita terrena: l’Assunzione in Cielo. Un dogma che occupa un posto di primo piano nell’iconografia mariana e che elegge la Vergine a interlocutrice privilegiata nelle preghiere.
“Lourdes” è, invece, il titolo della quarta puntata: tra i santuari mariani più frequentati al mondo, sorto sul luogo delle apparizioni a Bernadette nel 1858, Lourdes ha registrato la presenza di 800 milioni di persone. Di queste solo 69 sono state protagoniste di guarigioni inspiegabili. Qui sta il segreto di Lourdes: le guarigioni fisiche sono tante e continue ma molte di più sono quelle spirituali. Infine, la quinta puntata “Fatima” vedrà protagoniste le apparizioni che si sono verificate nella cittadina portoghese – la prima cento anni fa, il 13 maggio 1917 – alle quali si accompagna un messaggio che invita l’umanità a pregare e a fare penitenza e la rivelazione di tre segreti, intorno ai cui si è molto dibattuto.

Share.

Lascia un commento