Mangiafuoco in gara in Piazza Vecchia. Torna il Bergamo Pica Festival

0

Da venerdì 25 a domenica 27 ottobre torna un nuovo appuntamento con Bergamo Pica Festival, il festival della canapa e del piccante, allestito quest’anno nella splendida Piazza Vecchia in Città Alta. Tra le tante iniziative in programma anche l’immancabile gara del Mangiafuoco, sfida bollente tra mangiatori di peperoncino. Il festival, giunto quest’anno alla sua quinta edizione, è stato organizzato dall’associazione di promozione sociale Maite in collaborazione con l’Assessorato all’Ambiente, Politiche energetiche e Verde pubblico del Comune di Bergamo. il suo obiettivo è quello, oltre a creare coinvolgimento e partecipazione di tutta la cittadinanza, di svelare tutte le proprietà nascoste di canapa e peperoncino che ancora non conosciamo, in un percorso di scoperta culturale. Centinaia i visitatori presenti nelle edizioni passate che anche quest’anno non mancheranno ad un appuntamento imperdibile come questo. Si comincia  venerdì 25 alle 18.30 con un ensemble di percussioni artigianali di Niya Strumenti Musicali e degli studenti e studentesse del Liceo Musicale Secco Suardo. Dopo la presentazione della mostra mercato e i saluti degli organizzatori, alle 20.30 verrà proiettato un documentario sulla canapa che, partendo dalla storia della canapa nel nostro Paese, passando attraverso gli usi terapeutici, fino a fare una panoramica sulla situazione attuale, racconta l’antico legame con questa pianta. Sabato 26 invece,  la mostra mercato con le bancarelle apre dalla mattina alle 10, mentre il primo appuntamento della giornata è alle 15 con l’incontro conferenza “Il viaggio del peperoncino” con Peppe Udine e Jack Pepper, quest’ultimo vincitore del Guinness World Record di mangiatore di peperoncino più piccante del mondo. Alle 16.30 in ExSA, Ex Carcere di Sant’Agata, i più piccoli possono partecipare al Pink Lab workshop sul colore (per bambini a partire dai 5 anni). Alle 19.30 è la volta dell’attesissima Sfida del mangiafuoco, la gara senza esclusione di colpi fra mangiatori di peperoncino, per i più coraggiosi e impavidi. Per chi non avesse ancora visto abbastanza, dopo la gara sarà proiettata una selezione di video delle più spettacolari gare con il peperoncino. Domenica, ultima giornata del festival, apertura delle bancarelle alle 10 in Piazza Vecchia mentre in ExSA appuntamento di Yoga per bambini, un workshop per genitori e figli dai 3 ai 9 anni per una mattinata di gioco, sperimentazione, movimento e creatività. La mostra mercato prosegue per tutta la giornata fino alle 20, con un momento di saluto finale e degustazioni alle 18. L’evento prevede inoltre la partecipazione di numerosi esercenti della città che accompagneranno ogni singola giornata con piatti golosi e a tema, mentre sostenitori di questa nuova edizione sono Bar Flora, Da Mimmo, Pub Tucans, Ristorante Cece & Simo, Pub dell’Angelo, Chotto Gastronomia Conviviale, Lorto e Habanero’s Farm. Per informazioni e per prenotarsi alle attività, tutte ad ingresso gratuito, inviare una mail a  bergamo.pica.festival@gmail.com.

Share.

Lascia un commento